Qualificazioni Mondiali: Croazia-Kosovo sospesa per pioggia

0

Intervallo delle partite di stasera delle qualificazioni ai Mondiali, con l’Italia purtroppo malamente sotto 2-0 a Madrid contro la Spagna per la doppietta di Isco, ma fra le sfide in programma alle 20.45 ce n’è una che non si concluderà: Croazia-Kosovo è stata interrotta per maltempo.

La pioggia ferma Croazia-Kosovo. La partita della settima giornata del Gruppo I, decisiva per i padroni di casa vista la sconfitta dell’Islanda in Finlandia nel pomeriggio, è stata sospesa al 22′ dopo che nel primo quarto di gara non si era praticamente giocato a calcio, visto il terreno in pessime condizioni al Maksimir di Zagabria per la pioggia. L’arbitro Stefan Johannesson ha interrotto il gioco e, dopo un consulto con i capitani Luka Modrić e Samir Ujkani (il portiere della Cremonese avrebbe voluto continuare), ha verificato come non ci fossero le condizioni per proseguire. A questo punto ci sono difficoltà per completare i restanti sessantotto minuti più recupero, perché le due squadre dovranno tornare in campo martedì (Croazia in Turchia, Kosovo in casa con la Finlandia) e il calendario non ha grosse date disponibili, la FIFA ha fatto intendere che si giocherà domani ma si attende l’annuncio ufficiale con la data.

[Immagine presa da twitter.com]