Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Stadio Luzhniki Mosca

Lo stadio Luzhniki di Mosca sarà il teatro di Spagna-Russia, prima partita di oggi degli ottavi di finale dei Mondiali. Fischio d’inizio alle ore 16.

In casa per calendario, ma di fatto in trasferta. La Spagna ha un ottavo di finale sulla carta morbido, ma il fatto che affronti i padroni di casa rende tutto molto più difficile, con la pioggia prevista su Mosca come ulteriore elemento di disturbo. Fernando Hierro però non può farsi sfuggire l’occasione di avere un percorso agevole fino almeno alle semifinali, da questo pomeriggio cercherà intanto di risolvere il problema difensivo (cinque gol subiti nel girone): lo farà senza cambiare nulla, perché ha annunciato la conferma di David de Gea in porta nonostante qualche insolita papera e i quattro difensori titolari. Qualche novità invece davanti, dove Iago Aspas sembra essere stato scelto per affiancare Diego Costa in quello che sarebbe un 4-3-1-2, con Isco trequartista e uno fra Koke e Thiago Alcântara assieme ad Andrés Iniesta e Sergio Busquets. La Russia spera di proseguire il suo Mondiale, fin qui positivo nonostante il 3-0 all’Uruguay. Stanislav Cherchesov non ha fatto granché per evitare la sconfitta con la Celeste, finendo dall’altra parte del tabellone, ora ripropone i titolari quindi spazio nuovamente a Yuri Zhirkov come terzino sinistro e ad Aleksandr Golovin nei tre dietro la punta Artem Dzyuba. L’unico ballottaggio è fra Daler Kuzayev e Yuri Gazinskiy, squalificato Igor Smolnikov. Arbitra l’olandese Björn Kuipers, diretta TV su Canale 5.

PROBABILI FORMAZIONI SPAGNA-RUSSIA

Spagna (4-3-1-2): De Gea; Carvajal, Piqué, Sergio Ramos, Jordi Alba; Koke, Busquets, Iniesta; Isco; Diego Costa, Iago Aspas. Commissario tecnico: Hierro
Russia (4-2-3-1): Akinfeev; Mário Fernandes, Kutepov, Ignashevich, Zhirkov; Zobnin, Gazinskiy; Samedov, Golovin, Cheryshev; Dzyuba. Commissario tecnico: Cherchesov