Mondiali, Germania-Svezia: probabili formazioni e ultime news

0
Fisht Stadium Sochi

Si giocherà stasera alle 20.00 il match Germania-Svezia, valevole come seconda giornata del Gruppo F dei Mondiali 2018.

Partita già decisiva per la Germania che, dopo la sconfitta per 1-0 nella prima giornata contro il Messico, ha un solo risultato a disposizione contro la Svezia. Questo anche perché gli svedesi hanno battuto all’esordio la Corea del Sud e precedono i tedeschi di due punti nella classifica del Gruppo F di questi Mondiali. Joachim Löw sembra intenzionato a cambiare qualcosa, ad iniziare da Gündoğan che dovrebbe essere il prescelto per prendere il posto di Khedira al fianco di Kroos in mediana. In difesa Hummels non dovrebbe recuperare e così ci sarà spazio per Süle in coppia con Boateng, mentre in avanti confermato Özil insieme a Müller e Draxler a supporto di Werner. Jan Andersson non dovrebbe invece cambiare rispetto all’esordio, quindi la coppia offensiva sarà di nuovo composta da Berg e Toivonen. A centrocampo Claesson e l’uomo di qualità Forsberg saranno i due esterni con Ekdal e Larsson in mezzo per mantenere gli equiilbri, invece dietro Lustig ed Augustinsson saranno i due terzini. Arbitra il polacco Szymon Marciniak, diretta TV su Italia 1.

PROBABILI FORMAZIONI GERMANIA-SVEZIA

Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Süle, Boateng, Hector; Gündoğan, Kroos; Müller, Özil, Draxler; Werner.
Svezia (4-4-2): Olsen; Lustig, Jansson, Granqvist, Augustinsson; Claesson, Larsson, Ekdal, Forsberg; Berg, Toivonen.