Mondiali, Francia-Croazia: probabili formazioni e ultime news

0

È arrivato il momento che tutti aspettano: alle ore 17 lo stadio Luzhniki di Mosca sarà il teatro della finale della ventunesima edizione dei Mondiali, Francia-Croazia.

La seconda volta della Francia o la prima della Croazia? La ventesima finale nella storia dei Mondiali (su ventuno edizioni, nel 1950 il titolo si assegnò tramite classifica in un girone e il celebre Brasile-Uruguay solo per caso fu la partita decisiva) è la ripetizione della semifinale del 1998, quando i Bleus rimontarono con una doppietta di Lilian Thuram il vantaggio avversario di Davor Šuker a inizio ripresa. Quest’ultimo ora è presidente della federazione e si augura che Zlatko Dalić, da lui scelto fra lo stupore generale a ottobre per sostituire Ante Čačić con la squadra a un passo dall’eliminazione, possa vendicare quel precedente. Il CT deve fare i conti con alcuni giocatori non al meglio, visto che tutte le partite della fase a eliminazione diretta si sono chiuse al 120′, i dubbi principali riguardano Ivan Strinić (problema fisico, Josip Pivarić sembra favorito) e Ivan Perišić, con l’interista che però sembra aver recuperato da un fastidio alla coscia. Anche Šime Vrsaljko non ha chiuso la semifinale con l’Inghilterra in riserva, ma è dato come recuperato. Per Didier Deschamps, in campo vent’anni fa e chiamato a riscattare la sconfitta (da favorito, come oggi) in finale agli Europei del 2016 col Portogallo, la formazione è quella tipo e non sono previste novità. Arbitra l’argentino Néstor Pitana, diretta TV su Canale 5.

PROBABILI FORMAZIONI FRANCIA-CROAZIA

Francia (4-2-3-1): Lloris; Pavard, Varane, Umtiti, L. Hernández; Pogba, Kanté; Mbappé, Griezmann, Matuidi, Giroud. Commissario tecnico: Deschamps
Croazia (4-2-3-1): Subašić; Vrsaljko, Lovren, Vida, Pivarić; Rakitić, Brozović; Rebić, Modrić, Perišić; Mandžukić. Commissario tecnico: Dalić