Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Nizhny Novgorod Stadium

Si giocherà stasera alle 20.00 il match Croazia-Danimarca, valevole come partita degli ottavi di finale dei Mondiali 2018.

Una delle sorprese più grandi della fase a gironi è stata senza dubbio la Croazia che ha dominato il proprio raggruppamento con lo scalpo eccellente nello scontro diretto contro l’Argentina. I croati di fronte si troveranno la solida Danimarca che è arrivata alle spalle della Francia, ma che ha dimostrato di avere una buona solidità difensiva impreziosita da qualche spunto di qualità nel reparto avanzato. Zlatko Dalić ha potuto fare anche turnover contro l’Islanda, fattore che gli permetterà di avere ben riposati soprattutto Rakitić e Brozović che torneranno a fare lo schermo davanti alla difesa. Reparto arretrato in cui ci saranno dall’inizio Lovren e Vida al centro, mentre in avanti molto passerà dagli strappi di Rebić e Perišić sugli esterni e naturalmente dalla qualità di quel Modrić che è stato uno dei giocatori più decisivi in questa prima fase dei Mondiali. Per la formazione di Åge Hareide molte delle possibilità di passare questo turno, che significherebbe eguagliare i quarti di finale raggiunti a Francia 1998, passeranno dalle giocate di Eriksen che sarà come al solito il catalizzatore del gioco nella posizione di trequartista. L’unica punta dovrebbe essere Nicolai Jørgensen con Cornelius in panchina, così come in mediana ci sarà Schöne con Delaney e dietro Stryger Larsen e Dalsgaard saranno i due terzini. Arbitra l’argentino Néstor Pitana, diretta TV su Canale 5.

PROBABILI FORMAZIONI CROAZIA-DANIMARCA

Croazia (4-2-3-1): Subašić; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinić; Rakitić, Brozović; Rebić, Modrić, Perišić; Mandžukić.
Danimarca (4-2-3-1): Schmeichel; Stryger Larsen, Kjær, Christensen, Dalsgaard; Delaney, Schöne; Poulsen, Eriksen, Sisto; N. Jørgensen.