Mondiali, Corea del Sud-Germania: probabili formazioni e ultime news

0

Anche Corea del Sud-Germania è uno spareggio qualificazione, perché nonostante gli zero punti in classifica pure i coreani hanno ancora qualche speranza di arrivare agli ottavi di finale dei Mondiali. Si gioca alle 16 ora italiana a Kazan.

Il gol di Toni Kroos sull’ultimo pallone della partita ha permesso alla Germania di rimettersi in pista, ma la corsa verso la qualificazione non è ancora completata. Jürgen Klopp ritrova Mats Hummels, dopo un problema alla cervicale che l’ha tenuto fuori dal match di sabato con la Svezia, ma perde lo squalificato Jérôme Boateng e l’infortunato Sebastian Rudy. Rischia la panchina Thomas Müller, dopo che già quattro giorni fa sono stati silurati due senatori come Sami Khedira e Mesut Özil, per i quali non è ancora previsto il rientro fra i titolari. Niklas Süle è in vantaggio su Antonio Rüdiger per stare al centro della difesa, dopo che l’ex romanista è stato abbastanza dannoso, possibile la presenza di Mario Gómez centravanti con Timo Werner spostato sulla sinistra. La Corea del Sud ha bisogno di vincere per tenere vivo il sogno, soprattutto quello del suo leader Son Heung-min che altrimenti sarà quasi certamente costretto a interrompere momentaneamente l’attività per fare il servizio militare obbligatorio (se va agli ottavi c’è la possibilità che venga esentato). Dovrebbe essere un 4-4-2 per Shin Tae-jong, che pensa di inserire l’esterno del Verona Lee Seung-woo per rendere più offensiva una formazione apparsa troppo timida nelle prime due uscite. Arbitra lo statunitense Mark Geiger, diretta TV su Italia 1.

PROBABILI FORMAZIONI COREA DEL SUD-GERMANIA

Corea del Sud (4-4-2): Jo Hyeon-woo; Lee Yong, Kim Young-gwon, Jang Hyun-soo, Hong Chul; Hwang Hee-chan, Koo Ja-cheol, Jeong Woo-young, Lee Seung-woo; Lee Jae-sung, Son Heung-min. Commissario tecnico: Shin Tae-jong
Germania (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Süle, Hummels, Hector; Gündoğan, Kroos; Müller, Reus, Werner; M. Gómez. Commissario tecnico: Löw