Manchester United in finale di FA Cup, 2-1 in rimonta al Tottenham

0

È il Manchester United la prima finalista della FA Cup 2017-2018: i Red Devils rimontano il vantaggio iniziale del Tottenham e torneranno a Wembley sabato 19 maggio per sfidare la vincente di Chelsea-Southampton.

In una stagione con luci e ombre il Manchester United si conquista comunque una finale di prestigio. La squadra di José Mourinho è in finale di FA Cup e proverà a conquistare il trofeo per la tredicesima volta nella sua storia, raggiungendo l’Arsenal campione in carica in testa all’albo d’oro. 2-1 a Wembley nella prima semifinale, contro il Tottenham che vede così svanire la possibilità di giocarsi il titolo nello stadio che in quest’anno l’ha ospitato nelle gare casalinghe. Dieci minuti e passano gli Spurs, cross forte da destra di Eriksen e grande intervento in scivolata di Dele Alli, che riesce a toccare il pallone da pochi metri e indirizzarlo in porta. I londinesi sfiorano due volte il raddoppio, con una mancata deviazione di Kane ancora dentro l’area piccola e una conclusione di Eriksen di poco a lato, ma pagano la scarsa concretezza perché al 24′ Pogba crossa da sinistra e Alexis Sánchez di testa batte Vorm per il pareggio. Nel recupero del primo tempo Dier colpisce il palo con un tiro da fuori, poi dal nulla al 62′ il Manchester United va avanti per la prima e decisiva volta nel match: pallone giocato da sinistra al limite verso Lukaku che prolunga, Lingard lascia scorrere per il destro neanche angolato di Ander Herrera che prende in controtempo Vorm, 2-1 e da lì i Red Devils pensano soprattutto a difendersi. Domani alle 16 la seconda semifinale, Chelsea-Southampton.

[Immagine presa da twitter.com]