Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Rangers-Celtic Old Firm

Per la terza volta su altrettante sfide in stagione l’Old Firm finisce nelle mani del Celtic: a Ibrox gli Hoops passano per 1-2 sui Rangers, nonostante il vantaggio iniziale di Kenny Miller, e continuano a dominare la Scottish Premier League.

Festa anticipata per il Celtic, che celebra l’ultimo dell’anno con l’ennesima vittoria della sua stagione. L’Old Firm finisce 1-2, una partita molto più combattuta rispetto alla prima di campionato (terminata 5-1 lo scorso 10 settembre) e spettacolare per tutti i cento minuti di gioco (recupero incluso, 6′ nel primo tempo e 4′ nella ripresa), con un ritmo alto e azioni da gol senza sosta.

Partono meglio i Rangers, spinti dal pubblico di Ibrox, al 12′ ottima giocata sulla destra e cross basso di Tavernier per la deviazione da dentro l’area piccola dell’ex di turno, il veterano Kenny Miller che porta avanti i padroni di casa. La reazione del Celtic si fa attendere un minimo ma quando la capolista ingrana sono guai per gli avversari, al 33′ Scott Sinclair colpisce il palo a Foderingham battuto, sul corner seguente la palla staziona a centro area e con una botta micidiale Moussa Dembélé fa 1-1, per il suo quinto gol in tre derby (tripletta in campionato e uno in coppa). Nella ripresa è praticamente un monologo biancoverde, ancora lo scatenato classe 1996 Dembélé colpisce la traversa in sforbiciata e Sinclair sulla respinta manda sull’esterno della rete, il gol è questione di tempo e arriva al 70′ su azione simile all’1-0, Armstrong con un cross rasoterra taglia tutta l’area di rigore e Scott Sinclair stavolta non fallisce l’appuntamento col vantaggio. Nel finale Kenny Miller sfiora il pari con un diagonale sul palo, praticamente una fotocopia della chance avuta da Sinclair nel primo tempo.

In classifica la squadra di Brendan Rodgers allunga ancora e sale a +19 sui rivali (secondi con una partita in più), con un percorso praticamente netto che vede diciotto vittorie e un pari in diciannove gare disputate. Nel video i gol del big match di Scottish Premier League, tornato a disputarsi quest’anno dopo la risalita in massima divisione dei Rangers.

[Immagine presa da twitter.com]