Lo Stoccarda vede i fantasmi: 2-2 con l’Union Berlino, Bundesliga a rischio

0

Andata dello spareggio di Bundesliga senza un vincitore, ma è l’Union Berlino che esce col sorriso dalla Mercedes-Benz Arena: a Stoccarda finisce 2-2.

Dal 2012 una squadra di 2. Bundesliga non riesce a vincere lo spareggio con la terzultima della Bundesliga, ma quest’anno l’Union Berlino partirà nel match di ritorno coi favori del pronostico. Questo per effetto dell’andata di stasera, chiusa sul 2-2, che obbliga lo Stoccarda a vincere o pareggiare con almeno tre gol, perché altrimenti sarà di nuovo retrocessione. Nel primo tempo succede tutto alla fine: al 42′ fuga del figlio d’arte Donis sulla destra, accelerazione strepitosa e cross basso sul quale si avventa capitan Christian Gentner che mette dentro, ma l’esultanza dei padroni di casa è subito smorzata da Suleiman Abdullahi che pareggia dopo un minuto. Nico Willig dopo l’intervallo fa entrare Mario Gómez e l’ex Fiorentina è subito decisivo, al 51′ si infila centralmente e fa partire un tiro che Marvin Friedrich devia di faccia spiazzando il proprio portiere, ma al 68′ è lo stesso difensore a pareggiare con un gran colpo di testa su calcio d’angolo dalla destra. Lunedì alle ore 20.30 il ritorno a Berlino, dove l’Union cerca la prima promozione della sua storia nella massima serie.

[Immagine presa da bundesliga.com]