Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Pietro Pellegri Monaco

Rimangono immutate le prime quattro posizioni della Ligue 1, ma PSG, Monaco (esordio per Pellegri) e Marsiglia allungano su un Lione in crisi ed ancora senza vittoria. Pareggio nel derby italiano tra Balotelli e Ranieri.

Il PSG torna a dominare in Ligue 1 dopo la parentesi in Champions League contro il Real Madrid. Paura iniziale per i parigini che si trovano in svantaggio dopo sei minuti contro lo Strasburgo, ma poi si scatenano le stelle in cui spicca la doppietta di Edinson Cavani che arriva a ventitré reti in campionato. Al secondo posto rimane il Monaco che strapazza il Dijon nell’anticipo della ventiseiesima giornata e così la notizia più importante è l’esordio di Pietro Pellegri che diventa il più giovane esordiente nella storia del club monegasco battendo Mbappé. Al terzo posto rimane saldo il Marsiglia che soffre contro il Bordeaux, ma il solito Florian Thauvin in gran forma risolve il match con un colpo di testa su calcio d’angolo.

Quarta partita consecutiva senza vittorie per il Lione e seconda rimonta subita negli ultimi tre match. L’OL era passato in vantaggio addirittura sul 2-0 con una doppietta di Bertrand Traoré, poi grande reazione del Lille che firma il 2-2 con Araújo. Nel derby italiano tra Mario Balotelli e Claudio Ranieri non vince nessuno, perché al vantaggio iniziale del Nizza firmato da Dante risponde il Nantes con un rigore di Sala.

Lo scontro salvezza per eccellenza è stato quello tra Troyes (penultimo prima di questo match) e Metz (ultimo) deciso da una rete nel finale da Adama Niane che condanna probabilmente la squadra di Frédéric Hantz alla retrocessione. Il Saint-Étienne, invece, inguaia l’Angers e si mette al sicuro da possibili sorprese con una vittoria in trasferta pesantissima. Chiudono la giornata tre pareggi che modificano poco la classifica delle sei squadre impegnate: Amiens e Tolosa rimangono in zona retrocessione; Caen e Rennes ed anche Montpellier e Guingamp rimangono a metà classifica con un occhio puntato alla possibile qualificazione in Europa League.

RISULTATI

Monaco – Dijon 4-0 13′ Keita, 69′ Fabinho, 87′ Lopes, 92′ Glik
PSG – Strasburgo 5-2 6′ Aholou (S), 11′ Draxler, 21′ Neymar, 22′ Di María, 67′ Bahoken (S), 73′, 79′ Cavani
Amiens – Tolosa 0-0
Angers – Saint-Étienne 0-1 79′ Beric
Caen – Rennes 2-2 6′ Crivelli, 9′, 21′ Sakho (R), 84′ Da Silva
Montpellier – Guingamp 1-1 30′ Ngbakoto (G), 73′ Sio
Troyes – Metz 1-0 88′ Niane
Nizza – Nantes 1-1 6′ Dante, 26′ Sala (Na)
Lille – Lione 2-2 21′, 44′ Traoré (Lio), 65′ Pépé, 81′ Araújo
Marsiglia – Bordeaux 1-0 35′ Thauvin

CLASSIFICA

PSG 68
Monaco 56
Marsiglia 55
Lione 49
Nantes 39
Montpellier 38
Bordeaux 35
Rennes 35
Nizza 35
Guingamp 34
Saint-Étienne 33
Caen 32
Dijon 31*
Strasburgo 30
Troyes 27*
Tolosa 27
Lille 27
Amiens 26
Angers 25
Metz 18

* una partita in meno

PROSSIMO TURNO

Strasburgo – Montpellier venerdì 23 febbraio ore 20.45
Tolosa – Monaco sabato 24 febbraio ore 17
Dijon – Caen sabato 24 febbraio ore 20
Guingamp – Metz sabato 24 febbraio ore 20
Lille – Angers sabato 24 febbraio ore 20
Nantes – Amiens sabato 24 febbraio ore 20
Rennes – Troyes sabato 24 febbraio ore 20
Bordeaux – Nizza domenica 25 febbraio ore 15
Lione – Saint-Étienne domenica 25 febbraio ore 17
PSG – Marsiglia domenica 25 febbraio ore 21

[Immagine presa da twitter.com]