Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Memphis Depay Lione-PSG 2-1

Prima sconfitta nel 2018 per il PSG che viene sconfitto nello scontro diretto contro il Lione e vede l’OL avvicinarsi a -8 in Ligue 1. Vincono anche Monaco e Marsiglia, mentre Ranieri non sa più vincere e viene sconfitto dal Bordeaux.

Era la giornata del big match in Ligue 1 con il PSG che andava in trasferta al Parc OL per giocare contro il Lione secondo. Ne è uscita una partita tesa e durissima, con i padroni di casa subito in vantaggio su una punizione fantastica di Nabil Fekir da trentacinque metri che ha beffato Areola e si è infilata in rete accarezzando il palo. Reazione degli uomini di Unai Emery con una bella rete con il mancino al volo di Kurzawa, ma nella ripresa prima Dani Alves viene espulso, poi al minuto 95 Memphis Depay controlla palla ai venticinque metri e lascia partire un missile con il destro che lascia immobile Areola e vale il -8 in classifica. Nelle zone alte vincono senza troppe difficoltà sia Marsiglia che Monaco: l’OM passa in anticipo sul campo del Caen per 2-0, invece i monegaschi mettono fine alla striscia positiva del Metz con un perentorio 3-1.

Continua la crisi di Claudio Ranieri e del suo Nantes che deve ancora infilare la prima vittoria in Ligue 1 nel 2018. Il giustiziere stavolta è stato un Bordeaux in ripresa con il gol di de Préville. Vittoria ed aggancio al Nantes del Nizza, che soffre ma alla fine riesce a conquistare i tre punti con il ritorno alla rete di Wylan Cyprien, rientrato dopo il brutto infortunio subito nella passata stagione.

Zona bassa della classifica da cui si allontana l’Amiens che firma un successo pesantissimo sul Guingamp grazie alla doppietta di Moussa Konaté. Altra doppietta decisiva anche per il successo dello Strasburgo che ringrazia Kenny Lala (freddo per due volte dagli undici metri) per superare il Dijon. Continua il momento nero per il Tolosa a cui non basta un gran gol di Imbula alla mezz’ora, perché il Montpellier prima riequilibra la sfida e poi la vince nel recupero. Nello scontro salvezza tra Troyes e Lille sono i primi ad avere la meglio e si allontanano così dalle ultime tre posizioni. Chiude la giornata la vittoria del Rennes sull’Angers.

RISULTATI

Caen – Marsiglia 0-2 55′ Payet, 74′ Thauvin
Nantes – Bordeaux 0-1 26′ de Préville
Amiens – Guingamp 3-1 16′, 79′ Konaté, 29 Coco (G), 84′ Bodmer
Montpellier – Tolosa 2-1 30′ Imbula (T), 43′ Sambia, 95′ Sio
Rennes – Angers 1-0 84′ Bourigeaud
Strasburgo – Dijon 3-2 5′ Aholou, 19′, 79′ Lala, 33′ Tavares (D), 45’+1′ Haddadi (D)
Troyes – Lille 1-0 45′ A. Niane
Nizza – Saint-Étienne 1-0 23′ Cyprien
Monaco – Metz 3-1 45’+2′ Jorge, 67′ Ghezzal, 72′ I. Niane (Me), 81′ Lopes
Lione – PSG 2-1 2′ Fekir, 45’+3′ Kurzawa (P), 95′ Depay

CLASSIFICA

PSG 56
Lione 48
Marsiglia 47
Monaco 46
Nantes 34
Nizza 34
Montpellier 31
Rennes 31
Guingamp 29
Strasburgo 27
Caen 27
Bordeaux 26
Dijon 25
Amiens 25
Troyes 24
Saint-Étienne 23
Angers 22
Lille 22
Tolosa 20
Metz 15

PROSSIMO TURNO

Dijon – Rennes venerdì 26 gennaio ore 20.45
PSG – Montpellier sabato 27 gennaio ore 17
Angers – Amiens sabato 27 gennaio ore 20
Guingamp – Nantes sabato 27 gennaio ore 20
Metz – Nizza sabato 27 gennaio ore 20
Saint-Étienne – Caen sabato 27 gennaio ore 20
Tolosa – Troyes sabato 27 gennaio ore 20
Lille – Strasburgo domenica 28 gennaio ore 15
Bordeaux – Lione domenica 28 gennaio ore 17
Marsiglia – Monaco domenica 28 gennaio ore 21

[Immagine presa da twitter.com]