Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Il Paris Saint-Germain raggiunge l’undicesima vittoria in campionato demolendo il malcapitato Lione. Vincono anche Lilla e Monaco che quantomeno tengono ancora aperti i giochi. Marsiglia sempre più quarto con Thauvin grandissimo protagonista.

 

Altro giro, altri tre punti per il PSG. La squadra di Blanc sta unendo sempre di più l’utile, e cioè il risultato massimo, al dilettevole, il bel gioco (emblematici gli “olè” dei tifosi del Parc des Princes già al 60′). La partita contro il Lione ne è un altro esempio lampante: i parigini vincono 4-0 rischiando soltanto in occasione di una traversa colpita da Lacazette al 20′, mandando a segno Cavani, Ibrahimovic e Thiago Silva, circa 120 mln di euro di cartellini ma soprattutto tre fenomeni che stanno guidando i compagni in un cammino che li vede ancora imbattuti in tutte le competizioni. Pregevole poi il pallonetto di Ibra che supera Vercoutre in occasione del primo dei due rigori trasformati dallo svedese.
Altra grande sorpresa della Ligue 1 è sicuramente il Lilla e l’incredibile serie di dieci partite con rete inviolata che perdura anche nell’1-0 al Valenciennes firmato Rodellin. Un’imbattibilità impronosticabile per la difesa di René Girard (allenatore tra l’altro campione di Francia con il Montpellier nel 2012), capeggiata dall’istrionico portiere nigeriano Vincent Enyeama, divenuto celebre nelle ultime settimane soprattutto sui canali media per il suo curioso pronostico a proposito del Mondiale brasiliano, che secondo lui e i suoi amici stregoni terminerà con la vittoria della sua nazionale. Una supposizione alquanto surreale, nonostante si debba riconoscere l’ottimo valore della selezione delle “Super Aquile”, campioni d’Africa 2013 e del mondo under-20.
Sorride anche il Monaco che davanti a Falcao spettatore batte 2-0 il Rennes e mette in mostra due talenti: quello già conosciuto di James Rodriguez, autore dell’1-0 direttamente da punizione e quello del 17enne Martial, al primo gol in Ligue 1 alla prima presenza da titolare con i monegaschi. Molto bene pure il Marsiglia che può invece coccolarsi il gioiellino Florian Thauvin, arrivato con la realizzazione del parziale 1-0 dei suoi sul Montpellier al quarto gol stagionale. Risultati ancor più larghi per il Bordeaux e per il Tolosa sulle ultimissime Ajaccio e Sochaux e per il Saint-Etienne sul Reims. Chiudono questa giornata senza pareggi le vittorie di Bastia (il cui portiere Landreau raggiunge il collega Ettori al primo posto di presenze per un estremo difensore in Ligue 1), Guingamp e Lorient.
Stasera si torna in campo per il turno infrasettimanale con Lilla-Marsiglia e Nizza-Monaco le gare più attese, mentre domani sarà la volta di Evian-PSG.

RISULTATI 
Marsiglia – Montpellier 2-0 36′ Thauvin, 90′ Khalifa
Saint Etienne – Reims 4-0 62′ Sall, 76′ e 78′ Perrin, 87′ Erding
Monaco – Rennes 2-0 19′ Rodriguez, 44′ Martial
Guingamp – Nantes 1-0 62′ Sankharé
Lorient – Nizza 3-0 17′ Monnet-Paquet, 71′ aut. Amavi, 93′ Aboubakar
Tolosa – Sochaux 5-1 8′ Mayuka (S), 28′, 45′ e 61′ Ben Yedder, 47′ Sirieix, 93′ aut. L.Zouma
Valenciennes – Lilla 0-1 47′ Rodellin
Bordeaux – Ajaccio 4-0 8′ e 68′ Jussie, 50′ Sertic, 55′ Maurice-Belay
Bastia – Evian 2-0 49′ Krasic, 96′ Keseri
PSG – Lione 4-0 36′ Cavani, 42′ rig. e 83′ rig. Ibrahimovic, 60′ Thiago Silva

CLASSIFICA
PSG 37
Lilla 33
Monaco 32
Marsiglia 27
St. Étienne 24
Nantes 23
Guingamp 22
Bastia 22
Bordeaux 21
Reims 19
Tolosa 19
Lione 19
Rennes 18
Nizza 17
Lorient 17
Évian 16
Montpellier 15
Valenciennes 10
Ajaccio 8
Sochaux 8

CLASSIFICA MARCATORI
11 gol: Zlatan Ibrahimovic (PSG)
10 gol: Edinson Cavani (PSG)
9 gol: Radamel Falcao (Monaco)
8 gol: Filip Djordjevic (Nantes) e Vincent Aboubakar (Lorient)

(immagine presa da it.uefa.com)