Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Ennesima vittoria per la squadra di Blanc che a Reims raggiunge la decima in campionato. Lilla e Monaco sembrano le uniche in grado di poter tener botta, ma anche il Marsiglia punta alla Champions.

 

Ormai non fa più notizia. Il Paris Saint-Germain vince ancora, stavolta per 3-0 in casa del Reims in una partita mai stata in bilico, con Lavezzi e Cavani lasciati a riposo per 90′. Bastano infatti i gol dei ritrovati Lucas e Ménez e di Ibrahimovic, autore dell’ennesima perla della sua avventura francese. Ma il dato che inorgoglisce di più Blanc è sicuramente l’imbattibilità che permane ormai dall’inizio della stagione corrente.

Non si arrendono però Lilla e Monaco, diventate ufficialmente le antagoniste dei capitolini. Entrambe vincono per 1-0, i primi con il terzo gol in Ligue 1 di Souaré a Tolosa, i secondi grazie alla rocambolesca conclusione di Obbadi in quel di Nantes, dopo aver dominato la contesa. Una curiosità relativa a questa partita: Falcao è stato sostituito al 62′ per un motivo non meglio specificato tra lo stupore e l’incredulità dello stesso colombiano che ha addirittura atteso l’indicazione dello speaker per uscire.

Bene anche il Marsiglia che in attesa della sfida contro l’Arsenal vince ad Ajaccio con un 3-1 senza appello, impreziosito dal bellissimo gol di Gignac e da quello di Payet, tornato a questo appuntamento dopo circa tre mesi. Il premio del gol più bello del weekend va tuttavia a Rémy Cabella, autore di un tiro dall’effetto stranissimo da oltre 30 metri che ha sorpreso inevitabilmente il portiere del Guingamp. La partita del Montpellier finirà poi 1-1, come altre tre tra cui quella del Lione. Exploit infine del Lorient, che si assicura tre punti importantissimi per l’obbiettivo salvezza, trascinato da un Aboubakar in gran forma.

RISULTATI
Ajaccio – Marsiglia 1-3
Reims – PSG 0-3
Lione – Valenciennes 1-1
Évian – Lorient 0-4
Montpellier – Guingamp 1-1
Rennes – Bordeaux 1-1
Sochaux – Bastia 1-1
Lilla – Tolosa 1-0
Nizza – St. Étienne 0-1
Nantes – Monaco 0-1

CLASSIFICA
PSG 34
Lilla 30
Monaco 29
Marsiglia 24
Nantes 23
St. Étienne 21
Reims 19
Lione 19
Guingamp 19
Bastia 19
Rennes 18
Bordeaux 18
Nizza 17
Évian 16
Tolosa 16
Montpellier 15
Lorient 14
Valenciennes 10
Ajaccio 8
Sochaux 8

Articolo scritto da Walls of Jericho

[Immagine presa da it.eurosport.yahoo.com]