La Liga come la Serie A: niente accordo sugli stipendi dei calciatori

0

In Serie A ieri nulla di fatto sulla questione stipendi, e pure la Liga è nella stessa situazione. Per questo si consiglia alle società spagnole di procedere all’ERTE, ossia la sospensione momentanea del lavoro.

“La commissione delegata della Liga, dopo aver analizzato le circostanze e dato che le conversazioni con l’AFE (Asociación de futbolistas españoles) si trovano molto distanti, ritiene sia necessario adottare misure vista la grave crisi economica che il Coronavirus sta causando nell’industria del calcio spagnolo. Per questo, in un esercizio di responsabilità necessario per preservare un settore con circa 185.000 persone, consiglia ai club di iniziare degli ERTE con la riduzione della giornata lavorativa per cause di forza maggiore. Lo strumento è abilitato dal Governo come meccanismo eccezionale per sopperire all’impatto negativo che il Coronavirus sta producendo nel settore, e garantire la continuità futura”.

[Fonte: laliga.es]