Lazio, 5-1 all’Al-Shabab in amichevole. Infortunio per Milinković-Savić

0

Amichevole mattutina per la Lazio nel ritiro di Marienfeld, in Germania. I biancocelesti hanno vinto 5-1 contro l’Al-Shabab, squadra di Riyad in Arabia Saudita, ma si è fatto male Sergej Milinković-Savić: condizioni da valutare.

La Lazio vince 5-1 contro l’Al-Shabab, ma perde Sergej Milinković-Savić. Il centrocampista serbo, che a questo punto non dovrebbe più andare al Manchester United, è subentrato per l’inizio della ripresa ma è uscito dopo una ventina di minuti, per un problema muscolare che dovrà essere valutato dallo staff medico. In gol nel primo tempo Felipe Caicedo, pescato in area di rigore senza troppe difficoltà al 7′, il nuovo acquisto Jony al 19′ con una conclusione sul palo lontano e Joaquín Correa al 41′, lanciato in campo aperto e a segno dopo aver saltato il portiere, mentre per l’Al-Shabab è finito a referto Sebá alla mezz’ora. Nella ripresa formazione rivoluzionata per la Lazio, oltre a Milinković-Savić fra i cambi c’è Ciro Immobile che al 58′ trova lo spazio in mezzo a tanti avversari per un rasoterra vincente, mentre al 73′ è l’altro volto nuovo Bobby Adekanye a ribadire in rete un pallone da pochi passi.

[Immagine presa da twitter.com]