Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Di María Paredes Singapore-Argentina

Partita a senso unico a Singapore, dove l’Argentina vince 0-6 in amichevole contro la nazionale di casa. Jorge Sampaoli schiera un modulo ultra-offensivo con soltanto due difensori.

Poco più di un allenamento per l’Argentina. A Singapore la Selección vince di goleada, addirittura 0-6 in una partita giocata con una formazione più che sperimentale. 2-3-5 il modulo scelto dal nuovo commissario tecnico Jorge Sampaoli, con i soli Federico Fazio ed Emanuel Mammana a difendere: curiosamente proprio il centrale della Roma ha aperto le marcature al 25′, deviando un corner dalla destra per il suo primo gol in nazionale. Cinque minuti dopo l’ex Sampdoria Joaquín Correa ha raddoppiato da pochi passi su assist di Paulo Dybala, nella ripresa c’è stata gloria anche per Alejandro Gómez dell’Atalanta, che di sinistro dal limite dell’area ha battuto all’ora di gioco il portiere di casa con un bel rasoterra. Leandro Paredes è stato il terzo giocatore di Serie A ad andare a segno, al 74′ il romanista dalla stessa posizione del gol del Papu ha piazzato col destro il poker pochi minuti dopo aver colpito un palo, successivamente sono andati in gol anche Lucas Alario al 90′ (destro potente da dentro l’area) e Ángel Di María al 93′ (di suola su assist di Ignacio Fernández). Da ora per l’Argentina però non ci saranno più amichevoli o partite di questa facilità: il 31 agosto tornano le qualificazioni sudamericane a Russia 2018 e c’è una fondamentale partita con l’Uruguay.

[Immagine presa da twitter.com]