L’Inghilterra traccia la linea: il manager Southgate si riduce lo stipendio

0

Gareth Southgate, manager dell’Inghilterra, accetta la riduzione dello stipendio. L’ex difensore, in qualità di uno dei più pagati nella Football Association, ha scelto di tagliare il suo ingaggio in maniera maggiore rispetto a quanto proposto. Questo mentre i calciatori di Premier League litigano in tal senso (vedi articolo).

Questo il comunicato della Football Association: “Abbiamo proposto che tutti i lavoratori che guadagnano almeno cinquantamila sterline all’anno facciano un taglio, temporaneo, del 7.5% degli stipendi. Nello spirito di questo, quelli con i salari più alti devono prendere le maggiori responsabilità. Il Senior Management dell’Inghilterra ha raggiunto l’accordo per un taglio del 15% degli stipendi, con quelli che guadagnano di più che hanno deciso di farlo per il 30%”.

[Fonte: thefa.com]