Impresa Huddersfield: è in Premier League, col Reading festa ai rigori

0
L'Huddersfield viene promosso in Premier League

L’Huddersfield accompagna Brighton e Newcastle United nel salto da Championship a Premier League. Nella finale dei play-off a Wembley battuto il Reading di Jaap Stam 4-3 ai calci di rigore dopo lo 0-0 al 120′.

Ci sarà un altro nome nuovo fra le venti partecipanti alla Premier League 2016-2017. È quello dell’Huddersfield, che quest’oggi ha raggiunto il traguardo della salita nella massima serie inglese battendo in finale play-off solo dopo i rigori il Reading allenato dall’ex difensore di Lazio e Milan Jaap Stam. Centoventi minuti di qualità tutt’altro che eccelsa, con l’Huddersfield che dopo cinque minuti si divora il vantaggio quando Isaiah Brown, a seguito di un ottimo lavoro di Elias Kachunga, sbaglia da pochi metri in piena area di rigore. Solo nel recupero il Reading sfiora il gol partita con un colpo di testa di Gunter, ripetendosi nei tempi supplementari con un tiro di Gareth McCleary di poco a lato. Ai rigori il primo errore è di Michael Hefele dell’Huddersfield (parato) e sembra essere fatale, ma sulle ultime due battute Liam Moore calcia alto e Jordan Obita si fa parare il tiro da Danny Ward, già decisivo in semifinale sempre dagli undici metri. Il difensore Christopher Schindler trasforma il decimo tiro: l’Huddersfield sale in Premier League per la prima volta nella sua storia.

[Immagine presa da twitter.com]