Il Manchester City prende tutto: 6-0 al Watford, FA Cup e Treble inglese

0

Finale di FA Cup senza storia come non si vedeva da tantissimo tempo: il Manchester City per la sesta volta se la aggiudica non avendo pietà del Watford, demolito 6-0.

Carabao Cup, Premier League e ora pure la FA Cup, con l’aggiunta del Community Shield vinto ad agosto. Il Manchester City conquista tutti i trofei che avrebbe potuto vincere in questa stagione di calcio inglese e lo fa nella maniera più stilosa possibile, ossia chiudendo con un 6-0 nella finale di Wembley contro il malcapitato Watford.

Al 26′ lo show parte con David Silva, bravo a sfruttare un errore di Kiko Femenía per mettere in rete di sinistro, passano dodici minuti e su lancio da sinistra Gabriel Jesus tocca in rete ma glielo “scippa” Raheem Sterling praticamente sulla linea. Ci sarà modo per entrambi per prendersi il palcoscenico in solitaria, perché dopo il tris di Kevin De Bruyne al 61′ è proprio Gabriel Jesus, partito da prima del centrocampo con la difesa degli Hornets a spasso, a non avere problemi a superare il connazionale Heurelho Gomes e tredici minuti dopo (81′) ancora Sterling firma la sua doppietta su cross di Bernardo Silva. Il set per il Manchester City si chiude all’87’, con Sterling che si porta a casa il pallone con un facile tap-in.

È un risultato che, paradossalmente, fa festeggiare il Manchester United: la vittoria della FA Cup del Manchester City “salva” i Red Devils che vanno direttamente ai gironi di Europa League, mentre il Wolverhampton arrivato settimo in Premier League entra al terzo turno preliminare.

[Immagine presa da twitter.com]