L’IFAB dà l’OK: possibile la conferma definitiva delle cinque sostituzioni

0

Le cinque sostituzioni possono diventare una norma definitiva e non più transitoria. L’IFAB, nella riunione odierna, ha dato l’OK alla richiesta e ora dovrà essere valutata.

“A maggio 2021, a causa degli effetti della pandemia da COVID-19 sul calcio globale, l’IFAB ha approvato un’ulteriore estensione dell’emendamento temporaneo (introdotto nel maggio 2020) che prevede per tutte le principali competizioni nazionali e internazionali, entro il 31 dicembre 2022, l’opzione di consentire alle squadre di utilizzare fino a cinque sostituzioni.

A seguito di una serie di richieste da parte di confederazioni, associazioni, leghe e altri stakeholders per l’introduzione permanente di questa opzione nelle Regole del Gioco (edizione 2022/23), FAP-TAP ha raccomandato oggi che le competizioni potranno decidere di aumentare il numero di sostituzioni in base alle esigenze della loro situazione, mantenendo il numero di slot (tre più intervallo) inalterato”.

[Fonte: theifab.com]