Guardiola umilia Sarri: Manchester City-Chelsea 6-0! Tripletta Agüero

0

Il Manchester City raggiunge nuovamente il Liverpool in testa alla Premier League, seppur con una partita in più, e lo fa con una sinfonia entusiasmante: distrutto il Chelsea di Maurizio Sarri per 6-0.

Pep Guardiola gioca a tennis con Maurizio Sarri. Uno strepitoso Manchester City dimostra di essere la squadra più in forma dell’ultimo mese di Premier League e risponde a tono al Liverpool, che ieri si era imposto per 3-0 sul Bournemouth, con un clamoroso 6-0  danni deai l Chelsea. Basta metà primo tempo ai Citizens per chiudere la pratica: tempo tre minuti e Bernardo Silva sfonda sulla destra trovando sul suo cross basso la deviazione vincente di Raheem Sterling, ne passano altri dieci e Sergio Agüero si fa immediatamente perdonare un errore a porta vuota con un destro terrificante da oltre venticinque metri che si infila nel sette. Il Kun al 18′ sfrutta un regalo di Ross Barkley (orribile retropassaggio all’indietro) e viene liberato in piena area di rigore per battere a rete, al 25′ i gol sono già quattro con un destro piazzato di İlkay Gündoğan sul quale Kepa si butta in ritardo. Nella ripresa non c’è partita, il Manchester City continua a giocare e a segnare: al 56′ Agüero completa la tripletta (seconda in una settimana dopo quella all’Arsenal) su rigore concesso per un netto fallo di César Azpilicueta sullo scatenato Raheem Sterling, che a dieci minuti dalla fine chiude il set mettendo in rete un cross da sinistra di Zinchenko. Il Chelsea ha subito dieci gol nelle ultime due trasferte (undici giorni fa aveva perso 4-0 col Bournemouth) e scivola al sesto posto, ora Sarri comincia ad avere grosse pressioni.

[Immagine presa da premierleague.com]