Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus

Weekend senza Premier League in Inghilterra ma completamente dedicato agli ottavi di finale di FA Cup, che proponevano le sfide incrociate fra le prime quattro del campionato.

 

Dodici giorni dopo lo 0-1 firmato Ivanovic il Manchester City si è preso una bella rivincita sul Chelsea, eliminando gli uomini di Mourinho dalla competizione. Ad aprire le marcature è stato Stevan Jovetic, scelto da Pellegrini per sostituire l’infortunato Agüero, con un diagonale preciso che non ha lasciato scampo a Cech, nella ripresa il subentrato Samir Nasri ha chiuso un triangolo con Silva trovando la rete del raddoppio e della sicurezza, Manuel Pellegrini è così finalmente riuscito ad avere la meglio su José Mourinho, dopo le tante schermaglie verbali durate fin dai tempi di Madrid. Nell’altro big match, quello dell’Emirates, a vendicarsi è stato l’Arsenal, battendo 2-1 il Liverpool un paio di settimane dopo l’umiliante 5-1 di Anfield: un gol e un assist (per il 2-0 di Podolski) di Oxlade-Chamberlain sono serviti ai Gunners per andare ai quarti, inutile ai fini del risultato il rigore trasformato da Gerrard ma i Reds avrebbero dovuto ottenere un altro penalty, sempre per fallo su Suárez, non concesso da Howard Webb nonostante un netto intervento irregolare ai danni dell’uruguayano. Alla vigilia della sfida di Europa League contro il Napoli lo Swansea ha fatto molto turnover perdendo contro l’Everton, i gallesi si sono complicati la vita da soli regalando il secondo vantaggio al club di Liverpool con un retropassaggio suicida di Neil Taylor che ha mandato in porta Naismith, prima del rigore trasformato con la solita freddezza da Baines per il definitivo 3-1. Prosegue la marcia dei campioni in carica del Wigan, vittoriosi 2-1 a Cardiff, è ancora Ben Watson, il marcatore della finale col City dello scorso anno, a regalare il passaggio del turno ai Latics come accaduto col Crystal Palace nel turno precedente, grazie a una conclusione da lontano su punizione; pregevole anche il gol di Craig Gardner (sinistro dal limite all’angolino) che ha regalato al Sunderland finalista di Capital One Cup la vittoria sul Southampton. In rimonta passa lo Sheffield United sul Nottingham Forest (3-1, pari generosamente concesso dal portiere ospite de Vries e rigore decisivo al 90′), potrebbe esserci un derby di Sheffield ai quarti se il Wednesday dovesse superare il Charlton nell’ultima sfida degli ottavi, rinviata a lunedì prossimo a causa del maltempo e in contemporanea con il replay tra Hull City e Brighton (1-1 nel Monday Night). Domenica è stato effettuato il sorteggio dei quarti, spiccano oltre al possibile derby di Sheffield Arsenal-Everton e la riedizione dell’ultima finale Manchester City-Wigan, a completare il turno Hull City o Brighton contro Sunderland.
RISULTATI

Sunderland – Southampton 1-0 49′ C. Gardner
Cardiff City – Wigan 1-2 18′ McCann, 27′ Campbell (C), 40′ Watson
Sheffield Wednesday – Charlton rinviata
Manchester City – Chelsea 2-0 16′ Jovetic, 67′ Nasri
Everton – Swansea 3-1 4′ L. Traoré, 15′ De Guzmán (S), 65′ Naismith, 72′ rig. Baines
Sheffield United – Nottingham Forest 3-1 28′ Paterson (N), 66′ Coady, 90′ rig., 92′ Porter
Arsenal – Liverpool 2-1 16′ Oxlade-Chamberlain, 47′ Podolski, 59′ rig. Gerrard (L)
Brighton – Hull City 1-1 30′ Ulloa, 85′ Sagbo (H)

[Immagine da tuttosport.com]

Articolo scritto da Il Boss