Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus sulle Multiple del 300% Info Bonus
Betway 20€ Bonus Benvenuto Scommesse su 2 depositi + 5€ Ogni Settimana Info Bonus
Casinomania Fino a 75€ Bonus Scommesse Rilasciati a Scaglioni di 5€ Info Bonus
888sport Bonus Benvenuto Scommesse fino a 100€ – Codice: ITALIA Info Bonus
SNAI 5 euro gratis + fino a 300€ sul primo deposito Info Bonus
William Hill 35€ Subito + 200€ Sul Primo Deposito – Codice: ITA235 Info Bonus

Non riescono nell'impresa i padroni di casa della Repubblica Ceca che si fermano sull'1-1 contro la Germania, vittoria e qualificazione come prima del girone per la Danimarca.

 

Repubblica Ceca-Germania 1-1 66' Krejcí (R); 55' Schulz (G): la Germania è fin da subito padrone del campo con i cechi attenti soprattutto a difendersi con ordine per cercare di colpire in contropiede. I tedeschi hanno qualche buona occasione ma sia Younes che Schulz vengono bloccati da degli ottimi interventi di Koubek. I padroni di casa ci provano ad inizio ripresa con Brabec, ma la sua conclusione viene clamorosamente salvata da Korb sulla linea. Arriva così il vantaggio tedesco con un cross innocuo di Volland deviato malissimo da Kalas che mette un pallone comodo a Nico Schulz che da due passi non può sbagliare. La Germania avrebbe subito le occasioni per raddoppiare, ma le spreca malamente, facendo così rientrare in partita la Repubblica Ceca grazie alla rete di Ladislav Krejcí bravo a farsi trovare pronto su un cross di Petrák.

Danimarca-Serbia 2-0 21' Falk, 47' Fischer (D): partita equilibrata, intorno al quarto d'ora la Serbia prova a schiacciare dietro i danesi, ma si sbilancia troppo ed in una ripartenza arriva il vantaggio, Durmisi se ne va bene in fascia e mette in mezzo per l'inserimento di Rasmus Falk che appoggia alle spalle di Dmitrovic. Il match rimane comunque aperto con occasioni da entrambe le parti sul finire della prima frazione, ma Djuricic da una parte e ancora Falk dall'altra non riescono a segnare. Nella ripresa tutti si aspettano un forcing serbo, ma al 47' Viktor Fischer chiude la pratica, punizione splendida di Hojbjerg che trova al centro proprio l'attaccante dell'Ajax che fulmina il portiere per il raddoppio.

CLASSIFICA
Danimarca 6
Germania 5

Repubblica Ceca 4
Serbia 1

[Immagine presa da uefa.com]