Perišić spinge la Croazia: protagonista assoluto nel 2-1 al Galles

0

Vittoria di misura contro il Galles, nella partita della terza giornata del Gruppo E delle qualificazioni agli Europei del 2020. Il protagonista assoluto è uno dei due giocatori dell’Inter, Ivan Perišić, decisivo per indirizzare la sfida di Osijek.

A Osijek la Croazia ha battuto per 2-1 il Galles, prendendosi la vetta del Gruppo E delle qualificazioni a EURO 2020 con sei punti, in attesa che l’Ungheria giochi contro l’Azerbaigian (calcio d’inizio fra poco meno di un’ora). Al 17’ il vantaggio dei padroni di casa, Ivan Perišić scappa via sulla sinistra e mette in mezzo per un compagno, ma prima di lui interviene James Lawrence che infila la sua porta per l’autogol che sblocca il risultato. Sempre Perišić raddoppia al 48’, l’esterno dell’Inter sfrutta una leggerezza della difesa gallese e con il destro infila sul primo palo. Inutile il gol di David Brooks al 77’, nel finale lungo recupero e ammonizione per l’altro giocatore dell’Inter, Marcelo Brozović (pure lui partito titolare in campo tutta la partita), mentre Perišić è stato sostituito da Mile Škorić a pochi istanti dal fischio finale. La Croazia non giocherà più fino a settembre per le qualificazioni agli Europei, ma martedì alle ore 20.45 chiuderà le sue attività con una partita amichevole contro la Tunisia.

[Immagine presa da twitter.com]