UFFICIALE: Milan escluso dall’Europa League! Sentenza TAS su UEFA

0

Il Milan è fuori dall’Europa League, la Roma scala alla fase a gironi e il Torino entra al secondo turno di qualificazione, dove sfiderà il Debrecen o il Kukësi. È questa la decisione appena stabilita dal TAS, che ha raccolto sotto un unico procedimento tutte le violazioni del fair play finanziario da parte dei rossoneri. Si conclude così la questione con l’UEFA, con cui adesso verrà concordato un piano di rientro.

“Il TAS ha stabilito un accordo fra le parti sulla vicenda riguardante il Milan e l’UEFA, in relazione allo sforamento del fair play finanziario da parte del club italiano. Le decisioni del CFCB dell’UEFA del 20 novembre 2018 e del 10 aprile 2019, che erano sotto ricorso, sono messe da parte e vengono rimpiazzate dal seguente ordine: il Milan è escluso dal partecipare alle competizioni UEFA per la stagione sportiva 2019-2020, come conseguenza del mancato rispetto degli obblighi di break-even nel triennio di monitoraggio 2015-2016-2017 e 2016-2017-2018″.

[Fonte: tas-cas.org]