Europa League, le avversarie del Milan: Olympiakos, Real Betis, Dudelange

0

Ultima scheda di presentazione delle avversarie delle squadre italiane nella fase a gironi delle coppe europee. Oggi è il turno del Gruppo F di Europa League, dove il Milan dovrà affrontare Olympiakos, Real Betis e F91 Dudelange.

Il posto in seconda fascia nel sorteggio di Nyon non poteva lasciare totalmente tranquillo il Milan, ma i rossoneri sono stati discretamente fortunati e sono riusciti ad evitare gli avversari più pericolosi della prima e della terza fascia. Per Gennaro Gattuso ed i suoi uomini l’Europa League rappresenta una grande possibilità, con l’obiettivo di centrare il primo posto nel Gruppo F per evitare un sorteggio proibitivo nei sedicesimi di finale.

OLYMPIAKOS

In prima fascia c’erano squadre sicuramente squadre più accreditate dell’Olympiakos alle prese con un rinnovamento dopo la delusione nello scorso campionato greco, chiuso al terzo posto con addirittura tredici punti di ritardo dall’AEK Atene e sette dal PAOK. L’inizio di quest’anno è stato positivo con il passaggio senza troppe difficoltà del terzo turno preliminare e dei play-off (eliminato il Burnley) e con due vittorie nelle prime due giornate di campionato. Inoltre, è arrivato il colpo di coda del calciomercato con Yaya Touré, tornato in Grecia probabilmente per concludere la carriera, che ha aumentato il livello tecnico e soprattutto la personalità del centrocampo biancorosso. Pedro Martins ha scelto il 4-2-3-1 per schierare i suoi uomini ed a beneficiarne è stato senza dubbio l’ex Bologna Lazaros Christodoulopoulos che ha già siglato cinque reti. Attenzione anche per il centravanti arrivato dal Leganés Miguel Ángel Guerrero a quota quattro centri ed Konstantinos Fortounis che è il cervello del gioco offensivo di tutta la squadra.

REAL BETIS

Un ritorno importante nei gironi di Europa League è quello del Real Betis, che manca dalle competizioni europee dalla stagione 2013-2014, quando raggiunse i quarti di finale e venne eliminato ai rigori dal Siviglia poi vincitore in una doppio match carico di tensione. Grazie al sesto posto nella scorsa Liga gli uomini di Quique Setién cercheranno di fare addirittura meglio, magari esaltati anche dal successo proprio nel derby contro il Siviglia prima della sosta per gli impegni delle nazionali, in cui è risultato decisivo una vecchia conoscenza del calcio italiano: Joaquín, a trentasette anni compiuti compiuti lo scorso luglio. Attenzione soprattutto al reparto di centrocampo degli spagnoli, che hanno aggiunto molta esperienza e qualità in questo calciomercato estivo con l’arrivo su tutti di William Carvalho e Giovani Lo Celso, preso in prestito dal Paris Saint-Germain nelle ultime ore disponibili. Per ora i problemi maggiori derivano dalla fase offensiva, con soltanto una rete realizzata nelle prime giornate di Liga, mentre la difesa sembra essersi registrata dopo i tre gol subiti all’esordio contro il Levante con zero nei due match successivi.

F91 DUDELANGE

Il F91 Dudelange è sicuramente la cenerentola di questa edizione dell’Europa League, con la prima qualificazione in una competizione UEFA mai ottenuta da una squadra lussemburghese. Il cammino è iniziato dal secondo turno preliminare (nel primo turno di Champions League i lussemburghesi erano stati eliminati dal MOL Vidi) contro il KF Drita, per poi continuare con il Legia Varsavia, fino ad arrivare all’incredibile affermazione nei play-off contro il Cluj grazie ai successi in casa ed in trasferta (2-0 e 3-2). L’elemento più interessante del reparto offensivo è l’ala Danel Sinani, classe 1997, autore di tre reti con il Dudelange e reduce da due gol nei primi due incontri vittoriosi di UEFA Nations League con il Lussemburgo. In avanti c’è anche un altro elemento della nazionale: Dave Turpel, a segno sia all’andata che al ritorno contro il Cluj. In lista è presente tra i difensori anche l’esperto centrale Milan Biševac, che però finora ha solo messo insieme una fugace apparizione nel finale contro il Legia Varsavia.

LE ROSE (dalla lista UEFA per la fase a gironi di Europa League)

OLYMPIAKOS

Portieri: Lefteris Choutesiotis, Andreas Gianniotis, José Sá;
Difensori: Omar Elabdellaoui, Yassine Meriah, Kostas Tsimikas, Leonardo Koutris, Roderick, Jagoš Vuković, Vasilis Torosidis, Pape Abou Cissé;
Centrocampisti: Mohamed Camara, Andreas Bouchalakis, Bibras Natcho, Kostas Fortounis, Giannis Fetfatzidis, Lazaros Christodoulopoulos, Guilherme, Nahuel Leiva, Marious Vrousai, Yaya Touré, Daniel Podence;
Attaccanti: Miguel Ángel Guerrero, Ahmed Hassan.

MILAN

Portieri: Antonio Donnarumma, Gianluigi Donnarumma (lista B), Alessandro Plizzari, José Manuel Reina;
Difensori: Ignazio Abate, Raoul Bellanova (lista B), Davide Calabria, Mattia Caldara, Diego Laxalt, Mateo Musacchio, Ricardo Rodríguez, Alessio Romagnoli, Stefan Simić, Cristián Zapata;
Centrocampisti: Tiémoué Bakayoko, Andrea Bertolacci, Lucas Biglia, Giacomo Bonaventura, Marco Brescianini (lista B), Hakan Çalhanoğlu, Alen Halilović, Franck Kessié, José Mauri, Riccardo Montolivo, Emanuele Torrasi (lista B);
Attaccanti: Fabio Borini, Samu Castillejo, Patrick Cutrone (lista B), Gonzalo Higuaín, Suso, Frank Tsadjout (lista B).

REAL BETIS

Portieri: Joel Robles, Pau López, Daniel Rebollo Franco;
Difensori: Francisco Javier Guerrero Martin, Zouhair Feddal, Marc Bartra, Sidnei Rechel, Antonio Barragán, Hector Junior Firpo Adames, Aissa Mandi;
Centrocampisti: Francisco Javi García, Sergio Canales, Takashi Inui, Ryad Boudebouz, Cristian Tello, William Carvalho, Joaquín, Andrés Guardado, Giovani Lo Celso, Roberto Gonzalez Bayon, Wilfrid Kaptoum, Ivan Navarro Mateos;
Attaccanti: Sergio Leon Limones, Toni Sanabria, Lorenzo Jesus Moron Garcia.

F91 DUDELANGE

Portieri: Landry Bonnefoi, Enzo Esposito, Joé Frising;
Difensori: Milan Biševac, Kevin Malget, Tom Schnell, Edisson Jordanov, Jerry Prempeh, Bryan Mélisse, Daniel Gonçalves, Aniss El Hriti, Delvin Skenderovic;
Centrocampisti: Marc-André Kruska, Mario Pokar, Danel Sinani, Dominik Stolz, Couturier Clément, Leon Jensen, Stélvio Da Cruz, Levan Kenia;
Attaccanti: Patrick Stumpf, Edis Agovic, Nicolas Perez, David Turpel.

LE PARTITE

F91 Dudelange – Milan giovedì 20 settembre ore 21
Olympiakos – Real Betis giovedì 20 settembre ore 21
Real Betis – F91 Dudelange giovedì 4 ottobre ore 18.55
Milan – Olympiakos giovedì 4 ottobre ore 18.55
Milan – Real Betis giovedì 25 ottobre ore 18.55
F91 Dudelange – Olympiakos giovedì 25 ottobre ore 18.55
Real Betis – Milan giovedì 8 novembre ore 21
Olympiakos – F91 Dudelange giovedì 8 novembre ore 21
Milan – F91 Dudelange giovedì 29 novembre ore 18.55
Real Betis – Olympiakos giovedì 29 novembre ore 18.55
F91 Dudelange – Real Betis giovedì 13 dicembre ore 21
Olympiakos – Milan giovedì 13 dicembre ore 21

GUIDA ALLE EUROAVVERSARIE NELLE COPPE EUROPEE 2018-2019

CHAMPIONS LEAGUE

Gruppo B: Barcellona, Tottenham, Inter, PSV
Gruppo C: Liverpool, Napoli, PSG, Stella Rossa
Gruppo G: CSKA Mosca, Real Madrid, Roma, Viktoria Plzeň
Gruppo H: Juventus, Manchester United, Valencia, Young Boys

EUROPA LEAGUE

Gruppo H: Lazio, Olympique Marsiglia, Eintracht Francofote, Apollon Limassol