Europa League, completato il quadro del secondo turno: chiude il Mura

0

L’Europa League ha, con due settimane di ritardo, il quadro del secondo turno eliminatorio. Oggi si è giocata l’ultima partita, col Mura che ha liquidato gli estoni del Nõmme Kalju con quattro gol nel primo tempo. Shamrock Rovers-Milan si giocherà giovedì 17 alle ore 20, in gara secca in Irlanda.

EUROPA LEAGUE – PRIMO TURNO DI QUALIFICAZIONE

Nõmme Kalju – Mura 0-4

Maccabi Haifa – Željezničar 3-1

In grassetto le squadre qualificate.

Tutte le partite del primo turno di qualificazione di Europa League si giocano in gara secca, tempi supplementari ed eventuali rigori in caso di parità al 90′.

EUROPA LEAGUE – SECONDO TURNO DI QUALIFICAZIONE (17 settembre)

PERCORSO PRINCIPALE

Hammarby (Svezia) – Lech Poznań (Polonia)
Maccabi Haifa (Israele) – Kairat Almaty (Kazakistan)
B36 (Fær Øer) – TNS (Galles)
Bačka Topola (Serbia) – FCSB (Romania)
Progrès Niederkorn (Lussemburgo) – Willem II (Olanda)
Sfîntul Gheorghe (Moldavia) – Partizan (Serbia)
Lokomotiv Plovdiv (Bulgaria) – Tottenham (Inghilterra)
Budapest Honvéd (Ungheria) – Malmö (Svezia)
Lincoln Red Imps (Gibilterra) – Rangers (Scozia)
Renova (Macedonia del Nord) – Hajduk Spalato (Croazia)
DAC Dunajská Streda (Ungheria) – Jablonec (Repubblica Ceca)
Shamrock Rovers (Irlanda) – Milan (Italia)

Kaysar (Kazakistan) – APOEL (Cipro)
Locomotive Tbilisi (Georgia) – Dinamo Mosca (Russia)
Coleraine (Irlanda del Nord) – Motherwell (Scozia)
Teuta (Albania) – Granada (Spagna)
Viking (Norvegia) – Aberdeen (Scozia)
CSKA Sofia (Bulgaria) – BATE (Bielorussia)
Laçi (Albania) – Hapoel Be’er Sheva (Israele)
Ventspils (Lettonia) – Rosenborg (Norvegia)
Servette (Svizzera) – Reims (Francia)
Olimpija Ljubljana (Slovenia) – Zrinjski Mostar (Bosnia)
Piast (Polonia) – Hartberg (Austria)
Hibernians (Malta) – FC Fehérvár (Ungheria)

Vincente Nõmme Kalju (Estonia) / Mura (Slovenia) – Aarhus (Danimarca)
Neftçi (Azerbaigian) – Galatasaray (Turchia)
Göteborg (Svezia) – Copenaghen (Danimarca)
OFI (Grecia) – Apollon Limassol (Cipro)
Bala Town (Galles) – Standard Liegi (Belgio)
Botoșani (Romania) – Shkëndija (Macedonia del Nord)
Aris (Grecia) – Kolos (Ucraina)
Riteriai (Lituania) – Slovan Liberec (Repubblica Ceca)
Borac (Bosnia) – Rio Ave (Portogallo)
Kukësi (Albania) – Wolfsburg (Germania)
Osijek (Croazia) – Basilea (Svizzera)
Bodø/Glimt (Norvegia) – Žalgiris Vilnius (Lituania)

PERCORSO CAMPIONI

Inter Club d’Escaldes (Andorra) – Dundalk (Irlanda)
KuPS (Finlandia) – Slovan Bratislava (Slovacchia)
Linfield (Irlanda del Nord) – Floriana (Malta)

Riga (Lettonia) – Tre Fiori (San Marino)
Djurgården (Svezia) – Europa FC (Gibilterra)
FC Flora (Estonia) – KR (Islanda)

Sileks (Macedonia del Nord) – Drita (Kosovo)
KF Astana (Kazakistan) – Budućnost (Montenegro)
Ararat-Armenia (Armenia) – Fola Esch (Lussemburgo)
Connah’s Quay (Galles) – Dinamo Tbilisi (Georgia)

Articolo correlato: Il programma della stagione 2020-2021