Europa League, andata quarti: vincono solo in casa, poker Arsenal e Lazio

0

Fattore campo rispettato nell’andata dei quarti di finale di Europa League: Arsenal, Atlético Madrid, Lazio e RB Lipsia si aggiudicano le partite in casa e ora dovranno mantenere il vantaggio fra una settimana. Dei Gunners e dei biancocelesti i successi più importanti.

ARSENAL – CSKA MOSCA 4-1 8′, 28′ Ramsey, 15′ Golovin (C), 23′ rig., 35′ Lacazette: all’Arsenal basta meno di un tempo per essere quasi certo dell’accesso alle semifinali. Gunners avanti dopo otto minuti, cross di Bellerín da destra e deviazione in piena area di rigore di Ramsey, ma al 15′ una splendida punizione di Golovin sotto l’incrocio rimette in parità il match dell’Emirates. Özil però è scatenato, poco dopo entra in area e viene affrontato in maniera ritenuta fallosa da Šchennikov, calcio di rigore che trasforma Lacazette. Il capolavoro arriva al 28′, Özil alza in area e Ramsey si inventa un colpo di tacco acrobatico per scavalcare Akinfeev e fare doppietta, venendo “raggiunto” al 35′ da Lacazette che raccoglie a centro area un altro assist di Özil. Nell’ultimo quarto d’ora Ramsey sfiora pure la tripletta col palo che gliela nega.

ATLÉTICO MADRID – SPORTING CP 2-0 1′ Koke, 40′ Griezmann: leggi l’articolo sulla partita.

LAZIO – RED BULL SALISBURGO 4-2 8′ Lulić, 30′ rig. V. Berisha (S), 49′ Parolo, 71′ Minamino (S), 74′ Felipe Anderson, 76′ Immobile: leggi l’articolo sulla partita.

RB LIPSIA – MARSIGLIA 1-0 45′ +1 Werner: RB Lipsia di misura e con un po’ di fortuna, il Marsiglia cade a un passo dall’intervallo. Per quarantacinque minuti l’occasione migliore è dei francesi, al 41′ su cross da sinistra Sarr si coordina e di controbalzo colpisce la traversa. Appena superato il 45′ però i tedeschi vanno in contropiede, lancio sulla destra per Werner che rientra verso il centro e con un sinistro rasoterra inganna Pelé (sostituto dell’infortunato Mandanda) facendogli passare il pallone sotto il corpo.

RITORNO QUARTI

CSKA Mosca – Arsenal (andata 1-4) giovedì 12 aprile ore 21.05
Marsiglia – RB Lipsia (andata 0-1) giovedì 12 aprile ore 21.05
Red Bull Salisburgo – Lazio (andata 2-4) giovedì 12 aprile ore 21.05
Sporting CP – Atlético Madrid (andata 0-2) giovedì 12 aprile ore 21.05

[Immagine presa da twitter.com]

Articolo correlato: Le date della stagione 2017-2018