Europa League, 6ª giornata: i calciatori diffidati e squalificati

0

A livello disciplinare per la Roma è arrivata un’ottima notizia: ridotta martedì la squalifica di Nicolò Zaniolo, che ci sarà quindi oggi contro il Ludogorets. Da ricordare che in Europa League i diffidati ammoniti saranno squalificati anche in caso di retrocessione in UEFA Europa Conference League.

EUROPA LEAGUE – DIFFIDATI E SQUALIFICATI 6ª GIORNATA

FEYENOORD-LAZIO giovedì 3 novembre ore 18.45 (Gruppo F)

Diffidati Feyenoord: Patrik Walemark
Squalificati Feyenoord: nessuno
Diffidati Lazio: Alessio Romagnoli
Squalificati Lazio: nessuno

MIDTJYLLAND-STURM GRAZ giovedì 3 novembre ore 18.45 (Gruppo F)

Diffidati Midtjylland: Evander, Jonas Lössl, Emiliano Martínez, Paulinho, Erik Sviatchenko
Squalificati Midtjylland: nessuno
Diffidati Sturm Graz: David Affengruber, Otari Kiteishvili, Jon Gorenc-Stanković
Squalificati Sturm Graz: Ivan Ljubić (una giornata)

REAL BETIS-HJK giovedì 3 novembre ore 21 (Gruppo C)

Diffidati Real Betis: Paul Akouokou, Claudio Bravo, Luiz Felipe, Germán Pezzella
Squalificati Real Betis: nessuno
Diffidati HJK: Nassim Boujellab, Aapo Halme, Përparim Hetemaj
Squalificati HJK: nessuno

ROMA-LUDOGORETS giovedì 3 novembre ore 21 (Gruppo C)

Diffidati Roma: nessuno
Squalificati Roma: Gianluca Mancini (una giornata)
Diffidati Ludogorets: Cicinho, Anton Nedyalkov, Jakub Piotrowski, Show
Squalificati Ludogorets: nessuno

Nella fase a gironi di Europa League si viene squalificati alla terza ammonizione, andando quindi in diffida alla seconda.