Anderlecht-Manchester United, ultime news e probabili formazioni

0

La favorita per la conquista dell’Europa League 2016-2017 è di scena allo Stade Constant Vander Stock: Anderlecht-Manchester United mette alla prova i Red Devils, che fin qui hanno fatto valere il loro blasone pur senza incantare.

José Mourinho all’assalto di una competizione europea, anche se non si tratta della Champions League bensì dell’Europa League vinta col Porto nel 2002-2003, quando ancora si chiamava Coppa UEFA e il portoghese era un tecnico poco conosciuto al di fuori dei confini nazionali. Ora è uno dei principali nomi del calcio mondiale anche se leggermente in calo, perché dopo l’esonero al Chelsea di sedici mesi fa non ha trovato una stagione positiva al Manchester United, con il quarto posto in Premier League distante (domenica ci sarà il big match coi Blues) e una campagna europea altalenante. C’è anche Zlatan Ibrahimović, che lui una coppa internazionale non l’ha mai vinta e vuole togliersi questa soddisfazione, ma attorno allo svedese e a Paul Pogba (che in conferenza stampa alla vigilia ha chiesto di non parlare più del costo del suo cartellino, visto che in Inghilterra i media spesso si sono accaniti su di lui) ci sono tanti dubbi perché i Red Devils hanno diverse assenze e molti ballottaggi, anche in porta dove Sergio Romero dovrebbe ancora partire davanti a David de Gea. Più facile prevedere la formazione dell’Anderlecht, capolista in Jupiler Pro League: il tecnico René Weiler si affida a Łukasz Teodorczyk in attacco con i due rumeni Alexandru Chipciu e Nicolae Stanciu sugli esterni, le chiavi del centrocampo sono in mano a Youri Tielemans, strepitoso classe 1997 destinato a una carriera di altissimo profilo. Arbitra il tedesco Felix Brych.

PROBABILI FORMAZIONI

Anderlecht (4-3-3): Rubén Martínez; Appiah, Kara, Spajić, Obradović; Dendoncker, Hanni, Tielemans; Chipciu, Teodorczyk, Stanciu. Allenatore: Weiler
Manchester United (4-2-3-1): Romero; L. Valencia, Bailly, Rojo, Shaw; A. Herrera, Fellaini; Mkhitaryan, Pogba, Lingard; Ibrahimović. Manager: Mourinho

[Immagine presa da uefa.com]