Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Cavani PSG-Monaco

Clamorosa sconfitta del Monaco nelle semifinali di Coupe de France: il Paris Saint-Germain vince 5-0 con cinque marcatori diversi, ma sulla partita pesa la scelta di Leonardo Jardim di far riposare tutti i titolari.

Crollo del Monaco, ma in vista della Juventus ci sono poche indicazioni. I monegaschi rinunciano alla possibilità di fare Triplete e, dopo essersi fatti battere dal PSG in finale di Coupe de la Ligue lo scorso 1 aprile per 1-4, perdono nuovamente contro i parigini che vanno così in finale di Coupe de France, dove affronteranno la sorpresa Angers (2-0 ieri al Guingamp).

Al 26′ tiro di Ángel Di María respinto malissimo da Morgan De Sanctis, tocca Cavani ma a mettere dentro da un metro è Julian Draxler. Raddoppio al 31′, stavolta bellissimo perché Di María dal fondo mette in mezzo e a centro area Edinson Cavani di tacco incrementa il risultato, nella ripresa la situazione peggiora ulteriormente per i monegaschi perché al 50′ su cross dalla sinistra il debuttante Safwan Mbae fa autogol, due minuti dopo cross basso di Di María verso Cavani che non ci arriva ma ci pensa Blaise Matuidi a firmare il poker. Di Marquinhos il 5-0 al 90′, il brasiliano ex Roma sfrutta un tiro di Maxwell respinto da un compagno.

Perché questo risultato? Semplice: Leonardo Jardim ha fatto riposare tutta la squadra, vista l’importanza di dover conquistare la Ligue 1 (le due big a pari punti, ma il Monaco ha una partita da recuperare). Nessuno dei probabili titolari mercoledì prossimo al Louis II contro la Juventus, nell’andata delle semifinali di Champions League, è stato impiegato stasera, questa la formazione: De Sanctis; Mbae, Raggi (59′ Dabila), Diallo, Jorge; Andzouana, Muyumba, N’Doram, Beaulieu; Cardona, Germain (59′ Bongiovanni).

[Immagine presa da leparisien.fr]