Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
André Ayew DR Congo-Ghana

Saranno Burkina Faso-Egitto e Camerun-Ghana le semifinali di Coppa d’Africa: dopo i due quarti di finale giocati ieri oggi si sono qualificate Ghana ed Egitto, entrambe con delle vittorie di misura su DR Congo e Marocco.

DR CONGO – GHANA 1-2 63′ J. Ayew, 68′ M’Poku (C), 78′ rig. A. Ayew: Ghana in semifinale, ma con molti dubbi sulla giocata che ha deciso la partita. All’ora di gioco Wakaso serve Jordan Ayew che salta un uomo e dal limite mette dentro, il vantaggio ghanese dura però soltanto cinque minuti perché al 68′ l’ex Cagliari e Chievo Paul-José M’Poku si inventa un destro sensazionale da fuori area imparabile per Razak e pareggia. Al 77′ Mutambala spinge in maniera leggerissima Atsu al quale non sembra vero di potersi tuffare in area, l’arbitro ci casca e dà rigore trasformato dall’altro fratello Ayew, André. Una gran parata di Razak su Bakambu nel finale mantiene sopra le Black Stars, sono loro a qualificarsi.

EGITTO – MAROCCO 1-0 87′ Kahraba: l’Egitto di Héctor Cúper elimina il Marocco di Hervé Renard e fa un altro passo in avanti verso il sogno di giocarsi di nuovo una finale di Coppa d’Africa. Al 34′ Saïss colpisce la traversa dopo un primo tentativo in cui aveva lisciato il pallone quasi nell’area piccola, è questa la miglior occasione del primo tempo, a inizio ripresa Salah va via a da Costa ma Munir è bravissimo a respingere con la mano, dall’altra parte Mbark Boussoufa da venticinque metri fa partire un gran destro e prende la seconda traversa marocchina. Munir compie un altro miracolo per negare l’1-0 a Salah da pochi passi ma crolla all’87’, su corner mischia in area e Kahraba, entrato al 63′, anticipa Benatia in mezza rovesciata per il gol partita. L’ultima azione è una punizione di Fajr sull’esterno della rete, passa l’Egitto.

SEMIFINALI

Burkina Faso – Egitto mercoledì 1 febbraio ore 20
Camerun – Ghana giovedì 2 febbraio ore 20

[Immagine presa da cafonline.com]