Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus

Manca solo una giornata al termine della fase a gironi di Copa Libertadores: negli ultimi giorni si è completato il quinto turno, che come al solito ha riservato diverse sorprese con cinque vittorie esterne, un pareggio e nessuna affermazione casalinga.

 

Enorme risultato da parte dell’Unión Española, capace di vincere 1-0 al Maracanã di Rio de Janeiro contro il Botafogo, il rigore dell’argentino Gustavo Canales non solo ha dato la certezza della qualificazione agli ottavi per i cileni, ma ha dato nuove speranze di passaggio del turno al San Lorenzo, che all’ultima giornata ospiterà i brasiliani. Per una cilena che si qualifica ce n’è una che invece rischia: l’Universidad de Chile poteva chiudere i conti all’Estadio Nacional di Santiago contro il Cruzeiro, gli ospiti però hanno vinto 2-0 con le reti di Bruno Rodrigo e Miguel Samudio, all’ultima giornata il gruppo 5 vedrà due gare fondamentali con i brasiliani ora favoriti perché sfideranno il già eliminato Real Garcilaso, mentre la U dovrà andare in Uruguay contro la rivelazione Defensor Sporting, ora primo dopo lo 0-2 in Perù (due reti a inizio ripresa di Juan Carlos Amado e Giorgian De Arrascaeta) ma costretto a fare punti per evitare sorprese. Pareggio al Campín di Bogotá tra Independiente Santa Fe e Atlético Mineiro, 1-1 con vantaggio brasiliano di Guilherme e pari dell’interessante punta colombiana Jefferson Cuero, nel finale un bambino è entrato in campo per abbracciare Ronaldinho, con questo pari i campioni in carica sono aritmeticamente ai quarti e gli basterà non perdere in casa contro lo Zamora la prossima settimana per finire primi nel girone. Chiusura dedicata a due squadre brasiliane vittoriose in trasferta: il Grêmio si impone 2-0 sul campo dell’Atlético Nacional de Medellín e passa il delicatissimo gruppo 6, il Flamengo al 92′ trova con Paulinho il punto della vittoria (1-2) in casa dell’Emelec, dopo i rigori di Alecsandro e Denis Stracqualursi, ritornando in corsa per una qualificazione che fino a due settimane fa sembrava quasi impossibile. Da martedì 9 si disputeranno le gare dell’ultima giornata, quasi tutte le sfide saranno decisive.

RISULTATI

GRUPPO 2
Botafogo – Unión Española 0-1

CLASSIFICA: Unión Española 9, Botafogo 7, Independiente del Valle 5, San Lorenzo 5

GRUPPO 4
Independiente Santa Fe – Atlético Mineiro 1-1

CLASSIFICA: Atlético Mineiro 9, Zamora 7, Independiente Santa Fe 5, Nacional Asunción 5

GRUPPO 5
Real Garcilaso – Defensor Sporting 0-2
Universidad de Chile – Cruzeiro 0-2

CLASSIFICA: Defensor Sporting 10, Universidad de Chile 9, Cruzeiro 7, Real Garcilaso 3

GRUPPO 6
Atlético Nacional – Grêmio 0-2

CLASSIFICA: Grêmio 11, Newell’s Old Boys 8, Atlético Nacional 7, Nacional Montevideo 1

GRUPPO 7
Emelec – Flamengo 1-2

CLASSIFICA: Bolívar 8, León 7, Flamengo 7, Emelec 6

[Immagine presa da es.fifa.com]