Conte, la Premier League è tua! Batshuayi dà il titolo al Chelsea all’82’

0

Il Chelsea è campione d’Inghilterra con due giornate d’anticipo: la squadra di Antonio Conte conquista la Premier League in maniera aritmetica vincendo stasera 0-1 sul campo del West Bromwich Albion, gol di Michy Batshuayi all’82’.

Il capolavoro di Antonio Conte. La Premier League 2016-2017 si chiude alla penultima giornata nel segno del manager italiano, che ha portato il Chelsea l’anno scorso non qualificatosi alle coppe europee a vincere il campionato. È una ripetizione di quanto fatto con la Juventus nel 2012, presa dopo un anno fallimentare e portata a vincere la Serie A (primo di cinque titoli consecutivi, domenica potrebbe arrivare il sesto) diventata ufficiale proprio al penultimo turno.

Stasera i Blues hanno giocato forse la peggior partita della loro stagione, sicuramente una delle meno brillanti, ma un’intuizione del tecnico è servita per fare suoi i tre punti e il titolo: al 76′ butta dentro Michy Batshuayi, dopo due occasioni incredibili per il West Bromwich (contropiede in solitaria di Rondón chiuso in maniera strepitosa da Azpilicueta al 71′ e diagonale a lato di Chadli un minuto dopo), e proprio il belga quasi mai utilizzato lo ripaga come aveva fatto alla seconda di campionato col Watford. All’82’ Gary Cahill svirgola una conclusione dal limite dell’area ma la palla non esce, Azpilicueta ci crede e riesce a crossare dentro l’area dove l’ex Marsiglia solissimo batte Foster, facendo impazzire Conte e tutta la panchina.

Si chiude dopo cinque minuti di recupero e un’interruzione per invasione di campo, ma il risultato non cambia più: il Chelsea sale a ottantasette punti, il Tottenham al massimo può arrivare a ottantasei vincendo le due partite rimanenti e il recupero. È il sesto titolo di campione d’Inghilterra per i Blues (quinto dalla creazione della Premier League), a due anni da quello del 2014-2015 con José Mourinho, mentre Conte diventa il quarto manager italiano a trionfare dopo Carlo Ancelotti, Roberto Mancini e Claudio Ranieri, dal quale prende il testimone visto il trionfo del Leicester City di un anno fa. Nell’altro anticipo di serata 1-0 dell’Everton sul Watford, gol di Ross Barkley.

CLASSIFICA

Chelsea 87
Tottenham 77 *
Liverpool 70
Manchester City 69 *
Arsenal 66 *
Manchester United 65 *
Everton 61 **
West Bromwich 45
Leicester City 43 *
Southampton 42 *
Bournemouth 42
West Ham 42
Stoke City 41
Burnley 40
Watford 40
Crystal Palace 38
Swansea 35
Hull City 34
Middlesbrough 28
Sunderland 24 *

* una partita in meno
** una partita in più

[Immagine presa da premierleague.com]