Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Defensa y Justicia

È ripartita dopo un mese la CONMEBOL Sudamericana, con metà delle partite di ritorno del primo turno. A sorpresa fuori il São Paulo, che si fa eliminare dal Defensa y Justicia, al Danubio la rimonta non riesce solo per i rigori.

Doveva essere una delle protagoniste del torneo e invece esce al primo turno. Il São Paulo segna dopo appena cinque minuti con un missile da fuori di Thiago Mendes che finisce all’angolino, ma all’11 su cross di Jonás Gutiérrez non controllato bene da un compagno Gonzalo Castellani pareggia per il Defensa y Justicia e questo è il gol che qualifica gli argentini, alla loro prima partita in trasferta in campo internazionale. Il Corinthians bissa il successo ottenuto contro l’Universidad de Chile e vince anche a Santiago, 1-2 con Rodriguinho e Jádson in gol, alla Ponte Preta basta invece l’1-1 sul campo del Gimnasia La Plata per passare con un doppio pareggio, agli argentini non servono la rete dell’ex Catania Fabián Rinaudo e oltre un tempo di superiorità numerica. Devastante 6-1 dell’Arsenal de Sarandí al Juan Aurich, Jonathan Sánchez Sotelo fa doppietta nel primo tempo e mette in discesa la partita che nella ripresa vede, fra gli altri, un gol dell’ex Sampdoria Jonathan Bottinelli e la sesta marcatura di Claudio Corvalán con un cross finito direttamente in rete. Vince in rimonta il Cerro Porteño a Caracas, 1-2 con le reti tutte nella ripresa.

Non riesce al Danubio una rimonta che avrebbe avuto del miracoloso. Al Centenario gli uruguayani rendono allo Sport Recife il 3-0 dell’andata, con un gol in mischia di Jonathan dos Santos e una doppietta su rigore di Lucas Olaza, ma proprio i tiri dal dischetto finali sono fatali, perché il portiere Magrão ne para due mentre i suoi compagni sono perfetti. I rigori fanno cadere un’altra brasiliana, il Cruzeiro, che dopo aver vinto 2-1 in casa con il Nacional Asunción va anche in vantaggio con Thiago Neves ma si fa rimontare, decisivo l’errore dagli undici metri di Giorgian De Arrascaeta sull’ultima battuta. Ne servono invece diciotto al Palestino per eliminare l’Atlético Venezuela (doppio 0-1, Benjamín Vidal tiene in vita i cileni all’87’). Perdono ma passano il Deportivo Cali (2-1 per lo Sportivo Luqueño dopo l’1-0 dell’andata), il Fluminense (1-0 in casa del Liverpool Montevideo ma in Brasile era finita 2-0) e il Nacional Potosí (2-1 in Perù contro lo Sport Huancayo, c’era da rimontare un 3-1).

RISULTATI

Sport Huancayo – Nacional Potosí 2-1 (andata 1-3) 38′ rig. J. Sanguinetti (N), 53′ rig. M. Montes, 78′ J. Montiel
Gimnasia La Plata – Ponte Preta 1-1 (andata 0-0) 26′ Elton (P), 28′ F. Rinaudo
Sportivo Luqueño – Deportivo Cali 2-1 (andata 0-1) 7′ G. Di Vanni, 13′ J. Escobar, 43′ rig. M. Murillo (D)
Atlético Venezuela – Palestino 6-8 dopo i calci di rigore (andata 1-0) 87′ B. Vidal
Nacional Asunción – Cruzeiro 5-3 dopo i calci di rigore (andata 1-2) 12′ Thiago Neves (C), 16′ L. Villagra, 62′ A. Bareiro
Liverpool Montevideo – Fluminense 1-0 (andata 0-2) 13′ J. Ramírez
Universidad de Chile – Corinthians 1-2 (andata 0-2) 37′ Rodriguinho, 56′ Jádson, 64′ F. Mora (U)
Arsenal de Sarandí – Juan Aurich 6-1 (andata 2-0) 12′, 44′ J. Sánchez Sotelo, 50′ F. Bellocq, 54′ J. Bottinelli, 55′ E. Borges (J), 71′ J. Brunetta, 79′ C. Corvalán
Caracas – Cerro Porteño 1-2 (andata 1-1) 49′ R. Quijada (CA), 66′ rig. N. Haedo Valdez, 83′ J. Villalba
Danubio – Sport Recife 5-4 dopo i calci di rigore (andata 0-3) 15′ J. dos Santos, 23′ rig., 56′ rig. L. Olaza
São Paulo – Defensa y Justicia 1-1 (andata 0-0) 6′ Thiago Mendes, 11′ G. Castellani (D)

RITORNO PRIMO TURNO

CD Universidad Católica – Petrolero (andata 3-1) martedì 30 maggio ore 22.15
Defensor Sporting – LDU Quito (andata 2-2) mercoledì 31 maggio ore 02.45
Patriotas – Everton (andata 0-1) mercoledì 31 maggio ore 02.45
Huracán – Anzoátegui (andata 0-3) giovedì 1 giugno ore 00.15
Sol de América – Estudiantes SC (andata 3-2) giovedì 1 giugno ore 00.15
Alianza Lima – Independiente (andata 0-0) giovedì 1 giugno ore 02.45
Fuerza Amarilla – O’Higgins (andata 0-1) giovedì 1 giugno ore 02.45
Bolívar – Deportes Tolima (andata 1-2) venerdì 2 giugno ore 00.15
Comerciantes Unidos – Boston River (andata 1-3) venerdì 2 giugno ore 00.15
Deportivo Cuenca – Oriente Petrolero (andata 1-1) venerdì 2 giugno ore 02.45
Rionegro Águilas – Racing Club (andata 0-1) venerdì 2 giugno ore 02.45

[Immagine presa da t13.cl]