CONMEBOL Sudamericana, interrotta la finale Independiente del Valle-Colón

0

Independiente del Valle-Colón, finale di CONMEBOL Sudamericana, per il momento è durata solo mezz’ora. Ad Asunción, capitale del Paraguay, una pioggia torrenziale ha costretto l’arbitro a interrompere il match.

Independiente del Valle-Colón, finale di CONMEBOL Sudamericana, regge solo fino al 30’. Mezz’ora in cui l’Independiente del Valle si è anche portato in vantaggio, al 25’ con un colpo di testa di Luis Fernando León a seguito di una punizione battuta da Pellerano sulla destra, ma subito dopo la rete ecuadoriana la pioggia è ulteriormente aumentata d’intensità e ha obbligato l’arbitro Raphael Claus a interrompere il gioco, dopo un rapido consulto con i due capitani, perché la palla non rimbalzava più. Si sta giocando ad Asunción, in Paraguay, fra due assolute sorprese perché né Independiente del Valle né Colón hanno mai vinto un torneo internazionale. A ora la partita è interrotta per mezz’ora, poi arbitro e squadre torneranno in campo per un ulteriore sopralluogo. Difficile capire se si potrà giocare stasera, dato che per il momento la pioggia continua a cadere in maniera torrenziale e il campo (non coperto dai teloni) è in pessime condizioni con ampie pozzanghere. Eventualmente Independiente del Valle-Colón potrebbe proseguire domani: la CONMEBOL Sudamericana lascia quindi un’ulteriore appendice.