CONMEBOL Recopa al River Plate: Pratto decisivo al 91’ per la rimonta

0

Il River Plate rimonta l’Athletico Paranaense e si aggiudica la CONMEBOL Recopa. Dopo l’1-0 dell’andata in Brasile i Millonarios si impongono per 3-0 al Monumental.

L’onda lunga della finale di Madrid non è ancora terminata. Il River Plate continua il suo ciclo vincente sotto la guida di Marcelo Gallardo e si aggiudica la CONMEBOL Recopa, con un complessivo 3-1 all’Athletico Paranaense. In Brasile era finita 1-0, al Monumental è invece 3-0 ma fino all’ora di gioco il punteggio è a reti inviolate, poi su un tiro di Javier Pinola l’ex Lucho González si oppone col braccio e l’arbitro, dopo lunghissima review VAR, dà calcio di rigore. Ci vogliono cinque minuti fra la scorrettezza e l’esecuzione del tiro di Ignacio Fernández, il portiere Santos respinge sul palo ma non può nulla sulla ribattuta dello stesso centrocampista. Al primo minuto di recupero Lucas Pratto addomestica bene un cross da sinistra e col destro fa esplodere lo stadio di Buenos Aires per il 2-0 che cambia il doppio confronto, non contento il River Plate fa pure il terzo al 95’, su errore della difesa si inserisce Matías Suárez che salta il portiere e mette dentro a porta vuota. I Millonarios ora tornano a difendere la Libertadores.

[Immagine presa da elsol.com.ar]