CONMEBOL Libertadores, ritorno ottavi: River Plate avanti ai rigori

0

Sono ripresi gli ottavi di finale di CONMEBOL Libertadores, con le partite di ritorno. Avanzano River Plate, LDU Quito e Palmeiras.

Il campione in carica della CONMEBOL Libertadores non abbandona. Il River Plate gioca una partita tutto sommato buona in Brasile, nonostante il Cruzeiro in avvio colpisca una traversa, e ai rigori ha la meglio in casa della Raposa (come nel 2015, quando aveva vinto 0-3 e poi si era aggiudicato il torneo) con Franco Armani assoluto protagonista, perché para i tiri di Henrique e David mentre i suoi compagni sono perfetti. Il Palmeiras, dopo aver rimontato già all’andata due gol di svantaggio, si libera del Godoy Cruz in casa con un secco 4-0, anche se il rigore che apre le marcature (assegnato dal VAR) è più che dubbio. Gli argentini crollano dopo aver subito il primo e ne beccano altri tre, il raddoppio con un errore clamoroso della difesa. Svarione anche per dare alla LDU Quito il vantaggio ad Asunción contro il Club Olimpia, che tranquillizza gli ecuadoriani nonostante il successivo 1-1, due espulsioni per gli ospiti e un rigore sbagliato dai paraguayani.

RISULTATI

Cruzeiro-River Plate 2-4 dopo i tiri di rigore (andata 0-0)
Club Olimpia-LDU Quito 1-1 (andata 1-3) 20′ J. Julio, 35′ W. Mendieta
Palmeiras-Godoy Cruz 4-0 (andata 2-2) 57′ rig. Raphael Veiga, 74′ M. Borja, 84′ Gustavo Scarpa, 94′ Dudu

CONMEBOL LIBERTADORES – RITORNO OTTAVI

Cerro Porteño-San Lorenzo (andata 0-0) giovedì 1 agosto ore 00.15
Internacional-Nacional Montevideo (andata 1-0) giovedì 1 agosto ore 00.15
Boca Juniors-Athletico Paranaense (andata 1-0) giovedì 1 agosto ore 02.30
Flamengo-Emelec (andata 0-2) giovedì 1 agosto ore 02.30
Club Libertad-Grêmio (andata 0-2) venerdì 2 agosto ore 02.30

[Immagine presa da ole.com.ar]

Articolo correlato: Il tabellone della fase finale