Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
FIFA Confederations Cup Russia 2017 logo

Portogallo primo, Messico secondo, Russia e Nuova Zelanda eliminati. Questi i verdetti definitivi dal Gruppo A della Confederations Cup, domani si chiude la fase a gironi e si completa il quadro delle semifinali.

MESSICO – RUSSIA 2-1 25′ Samedov (R), 30′ Araujo, 52′ Lozano: leggi l’articolo sulla partita.

NUOVA ZELANDA – PORTOGALLO 0-4 33′ rig. Cristiano Ronaldo, 37′ Bernardo Silva, 80′ André Silva, 91′ Nani: inevitabile larga vittoria del Portogallo e scarto ampio che permette di vincere il girone per una miglior differenza reti nei confronti del Messico. Cristiano Ronaldo ha voglia di segnare e sullo 0-0 di testa prende la traversa con Marinovic fortunato nel rimpallo che gli finisce addosso, ma poco dopo la mezz’ora un fallo di Smith su Danilo Pereira in area costa il rigore che CR7 trasforma senza difficoltà. Passano quattro minuti e l’ex Lazio Eliseu sfonda sulla sinistra, assist nell’area piccola per Bernardo Silva che tocca in rete e ricadendo si procura una distorsione alla caviglia che lo costringerà al cambio e gli impedisce di esultare. Nel finale gran gol del nuovo acquisto del Milan André Silva, che riceve palla da Quaresma poco oltre il centrocampo, parte in progressione e in area segna di destro dopo aver saltato un avversario, nel recupero gloria anche per Nani con un diagonale mancino a seguito di un dribbling.

CLASSIFICA: Portogallo 7, Messico 7, Russia 3, Nuova Zelanda 0

LE PARTITE DI DOMANI

Cile – Australia ore 17 (Mosca) 3ª giornata Gruppo B
Germania – Camerun ore 17 (Sochi) 3ª giornata Gruppo B

Articolo correlato: Guida alla Confederations Cup. Calendario, convocati e presentazione