Che Arsenal! In rimonta nella ripresa ferma la striscia del Tottenham, è 4-2

0

Un grandissimo North London Derby va all’Arsenal, i Gunners rimontano il Tottenham che aveva chiuso il primo tempo avanti e raggiungono gli Spurs al quarto posto in classifica in Premier League.

La serie di risultati utili consecutivi prosegue solo per l’Arsenal. I Gunners, imbattuti dal 18 agosto, continuano la loro corsa e fermano quella del Tottenham, che veniva da sei vittorie di fila ultima quella contro l’Inter mercoledì a Wembley. All’Emirates Stadium padroni di casa sopra dopo nove minuti, su corner da sinistra Vertonghen si sostituisce a Lloris e fa il portiere colpendo di mano, rigore ineccepibile che Pierre-Emerick Aubameyang trasforma. Nonostante mezz’ora di supremazia Gunners al Tottenham basta mezza palla per pareggiarla, su punizione da sinistra Eric Dier (in posizione sospetta) colpisce di testa e Leno è approssimativo nella parata, 1-1 con esultanza a zittire la curva dei tifosi avversari, con tanto di animi che si surriscaldano. La situazione polemica costa caro all’Arsenal, perché appena si riprende a giocare si fa trovare poco reattivo, Son entra in area e si tuffa senza che ci sia alcun tocco dall’intervento in scivolata di Holding, ma Mike Dean si inventa un rigore che Harry Kane trasforma. La ripresa però è uno show della squadra di Unai Emery: al 56′ lancio di Bellerín da destra, sponda di Ramsey e gran destro ancora di Pierre-Emerick Aubameyang per il pareggio, al 74′ su palla persa da Foyth Alexandre Lacazette riceve al limite e trova sul suo tiro la deviazione determinante di Dier per mandare la conclusione nell’angolino basso, tempo altri tre minuti ed è l’ex Sampdoria Lucas Torreira a chiudere i conti con un ingresso in area da destra e diagonale sul palo lontano che vale il suo primo gol in Premier League. Nel finale espulso Vertonghen per doppia ammonizione per rendere gli ultimi minuti senza scossoni, in classifica le due squadre adesso sono quarte a pari punti, a -8 dal Manchester City capolista.

[Immagine presa da premierleague.com]