Valencia-Atalanta, Champions League: probabili formazioni e ultime news

0

Valencia-Atalanta si gioca regolarmente, a porte chiuse, questa sera alle ore 21. Queste le probabili formazioni per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League.

Atalanta in Spagna fra mille precauzioni, per l’emergenza Coronavirus. La squadra di Gian Piero Gasperini ha da completare l’opera, dopo lo strepitoso 4-1 dell’andata, e lo può fare con la rosa praticamente al completo: l’unico assente è Rafael Tolói. Ci sarà Mattia Caldara con Berat Djimsiti e José Luis Palomino, poi un dubbio in attacco: Mario Pašalić potrebbe essere preferito a Duván Zapata per dare meno punti di riferimento. Questo anche perché la difesa del Valencia, orfana dello squalificato Gabriel Paulista, ha il solo Mouctar Diakhaby come centrale di ruolo. Albert Celades sarà quindi costretto ad adattare Francis Coquelin, in realtà centrocampista. La buona notizia per gli spagnoli è il ritorno di Rodrigo Moreno Machado, che ha fatto qualche minuto contro l’Alavés venerdì dopo un infortunio: affiancherà Kevin Gameiro. C’è anche Alessandro Florenzi, in prestito dalla Roma e in ballottaggio con Daniel Wass. Arbitra il rumeno Ovidiu Hațegan, diretta TV su Canale 5, Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI VALENCIA-ATALANTA

Valencia (4-4-2): Cillessen; Florenzi, Diakhaby, Coquelin, Gayà; Ferrán Torres, Parejo, Kondogbia, Gonçalo Guedes; Rodrigo, Gameiro. Allenatore: Celades
Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Caldara, Djimsiti, Palomino; Hateboer, de Roon, Freuler, Gosens; Pašalić; Iličić, A. Gómez. Allenatore: Gasperini