Tottenham-Liverpool, finale Champions League: probabili formazioni

0

È il grande giorno della finale di Champions League, Tottenham-Liverpool. Il secondo derby inglese in tre giorni, dopo la vittoria del Chelsea sull’Arsenal in Europa League a Baku, si gioca alle ore 21 all’Estadio Wanda Metropolitano di Madrid: queste le probabili formazioni.

Tre settimane dopo la fine della Premier League tornano in campo Tottenham e Liverpool, che hanno utilizzato questo periodo per preparare al meglio la finale di Champions League. È l’appuntamento della vita per gli Spurs, che non sono mai arrivati così avanti nel principale torneo continentale e l’hanno fatto sempre, fin dai gironi, facendo girare a proprio favore i risultati allo scadere. Nonostante la tripletta contro l’Ajax Lucas Moura dovrebbe partire dalla panchina, con Dele Alli, Christian Eriksen e Son Heung-min dietro il recuperato Harry Kane, Mauricio Pochettino deve poi decidere il partner di Moussa Sissoko fra Eric Dier e Harry Winks.

Reds che a loro volta ritrovano un big, Roberto Firmino che sarà al centro dell’attacco smaltito l’infortunio, si ricostituisce quindi il tridente delle meraviglie con Mohamed Salah e Sadio Mané. L’unico assente per Jürgen Klopp è Naby Keïta (c’è Fabinho in mediana), il manager tedesco proverà a interrompere la sua maledizione in finale e riportare una coppa che ad Anfield manca dall’indimenticabile notte di Istanbul. Arbitra lo sloveno Damir Skomina, diretta TV su Rai 1, Sky Sport Uno, Sky Sport Football e Sky Sport 251.

PROBABILI FORMAZIONI TOTTENHAM-LIVERPOOL

Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Winks, Sissoko; Son, Eriksen, Alli; Kane. Manager: Pochettino
Liverpool (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. Manager: Klopp