Sorteggio Champions League, le quattro fasce e le qualificate

0

Il sorteggio di Champions League è distante meno di ventiquattro ore: domani, a partire dalle ore 18, a Monte-Carlo saranno definiti gli otto gruppi della fase a gironi. A seguito delle partite di ritorno dei play-off, appena concluse (vedi articolo), è possibile conoscere le quattro fasce con cui verranno effettuati i raggruppamenti, che fatta eccezione per la prima (con i campioni) seguono il coefficiente.

SORTEGGIO CHAMPIONS LEAGUE 2019-2020 – LE FASCE

PRIMA FASCIA

Campioni in carica: Liverpool
Vincente UEFA Europa League: Chelsea
Spagna: Barcellona
Germania: Bayern Monaco
Inghilterra: Manchester City
Italia: Juventus
Francia: Paris Saint-Germain
Russia: Zenit

SECONDA FASCIA

Real Madrid (Spagna) 146.000
Atlético Madrid (Spagna) 127.000
Borussia Dortmund (Germania) 85.000
Napoli (Italia) 80.000
Shakhtar Donetsk (Ucraina) 80.000
Tottenham (Inghilterra) 78.000
Ajax (Olanda) 70.500
Benfica (Portogallo) 68.000

TERZA FASCIA

Lione (Francia) 61.500
Bayer Leverkusen (Germania) 61.000
Red Bull Salisburgo (Austria) 54.500
Olympiakos (Grecia) 44.000
Club Brugge (Belgio) 39.500
Valencia (Spagna) 37.000
Inter (Italia) 31.000
Dinamo Zagabria (Croazia) 29.500

QUARTA FASCIA

Lokomotiv Mosca (Russia) 28.500
Genk (Belgio) 25.000
Galatasaray (Turchia) 22.500
RB Lipsia (Germania) 22.000
Slavia Praga (Repubblica Ceca) 21.500
Stella Rossa (Serbia) 16.750
Atalanta (Italia) 14.945
Lille (Francia) 11.699

Fra stanotte e domani mattina l’UEFA fornirà tutti i vari paletti del sorteggio di Champions League, oltre a quello dell’impossibilità di sfidare squadre della stessa nazione.

Articolo correlato: Le squadre partecipanti, i sorteggi e le date della stagione 2019-2020