Schalke 04-Manchester City, Champions League: probabili formazioni

0

L’attenzione generale sarà inevitabilmente su Atlético Madrid-Juventus, ma alle ore 21 c’è anche Schalke 04-Manchester City: si tratta, con pochi dubbi, della sfida più squilibrata degli ottavi di finale di Champions League.

Il Manchester City è il chiaro favorito di questa doppia sfida. Prima della finale di Carabao Cup contro il Chelsea, che potrebbe essere la mazzata finale su Maurizio Sarri, i Citizens proveranno a chiudere già da ora il discorso qualificazione ai quarti di finale di Champions League, contando su un ottimo stato di forma generale della squadra e in particolare di Sergio Agüero, che nell’ultimo mese ha fatto ben due triplette. Non c’è però solo il Kun: Pep Guardiola ha l’imbarazzo della scelta, con addirittura un grande ex come Leroy Sané che può dare un dispiacere alla squadra nella quale è cresciuto. Lo Schalke 04 sta vivendo una stagione pessima, quattordicesimo in Bundesliga otto punti sopra il terzultimo posto che vale lo spareggio per non retrocedere, ma Domenico Tedesco è riuscito a uscire indenne da un girone non certo irresistibile, finendo secondo dietro al Porto nel Gruppo D. Sarà 4-2-3-1 per i tedeschi, con l’assenza di Omar Mascarell e Breel-Donald Embolo (il primo è squalificato) ma anche con Benjamin Stambouli da scartare per un problema fisico: tocca a Nabil Bentaleb in mezzo ma soprattutto al classe 2000 Rabbi Matondo, appena preso proprio dai rivali odierni. Arbitra lo spagnolo Carlos del Cerro Grande, diretta TV su Sky Sport Football e Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI SCHALKE 04-MANCHESTER CITY

Schalke 04 (4-2-3-1): Nübel; Caligiuri, S. Sané, Nastasić, Oczipka; McKennie, Bentaleb; Matondo, Uth, Konoplyanka; Burgstaller. Allenatore: Tedesco
Manchester City (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Danilo; Fernandinho; Sterling, Bernardo Silva, De Bruyne, L. Sané; Agüero. Manager: Guardiola

[Immagine presa da bundesliga.com]