Real Madrid-Manchester City, Champions League: probabili formazioni

0

Real Madrid-Manchester City è il big match di serata per la Champions League. Al Bernabéu appuntamento alle ore 21, queste le probabili formazioni.

Il Real Madrid non può pensare al Clásico. Domenica c’è il big match col Barcellona, che deciderà un pezzo di Liga, ma per i blancos di Zinédine Zidane la partita fondamentale è questa. Per il tecnico francese c’è un solo dubbio, dopo che l’infortunio di Eden Hazard ha tolto a lungo il belga dalla contesa: schierare Gareth Bale, non proprio il preferito di Zizou, oppure mettere un centrocampista in più come Federico Valverde, accentrando leggermente Vinícius Júnior. Il Manchester City, dopo la sentenza UEFA che l’ha escluso dalle coppe europee per le prossime due stagioni, ha ancora più motivazioni per provare ad andare avanti in questa Champions League. Per il “grande nemico” di Madrid, Pep Guardiola, 4-3-3 con Sergio Agüero centravanti supportato da Riyad Mahrez, in gran forma, e Bernardo Silva. Ancora una volta Fernandinho agirà da difensore centrale. Arbitra l’italiano Daniele Orsato, diretta TV su Sky Sport Football e Sky Sport 253.

PROBABILI FORMAZIONI REAL MADRID-MANCHESTER CITY

Real Madrid (4-4-2): Courtois: Carvajal, Varane, Ramos, B. Mendy; Modrić, Valverde, Casemiro, Kroos; Vinícius Júnior, Benzema. Allenatore: Zidane
Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Fernandinho, Laporte, Zinchenko; De Bruyne, Rodri, Gündoğan; Mahrez, Agüero, Bernardo Silva. Manager: Guardiola