Bookmaker Bonus Benvenuto Visita
Betnero Bonus Scommesse del 100% fino a 70€ Info Bonus
Betway Fino a 100€ Bonus Benvenuto Scommesse sul Primo Deposito Info Bonus
Casinomania Bonus Scommesse del 100% fino a 50€ Info Bonus
888sport Bonus Sport del 100% fino a 25€ sulla Prima Ricarica Info Bonus
SNAI Bonus Sport 300€ + Bonus Casino 300€ Info Bonus
William Hill Triplo Bonus Scommesse da 300€ – Codice: ITA300 Info Bonus
Lionel Messi Barcellona

Partita bella ed equilibrata tra Chelsea e Barcellona in cui le reti arrivano tutte nel secondo tempo: prima Willian con un fantastico tiro, poi il pareggio del solito Messi. Un altro tabù sfatato per l’argentino che non era mai riuscito a segnare al Chelsea prima di stasera.

Conte esclude Morata e sceglie Hazard punta centrale con Willian e Pedro ai suoi lati, a centrocampo confermati Kanté e Fàbregas, mentre dietro titolare Rüdiger. Valverde conferma la formazione annunciata con Iniesta insieme a Messi e Suárez in avanti, in mediana Busquets è affiancato da Rakitić e Paulinho, invece in difesa Sergi Roberto è largo a destra.

PRIMO TEMPO

Partita fin da subito molto equilibrata, con il Barcellona che cerca maggiormente il possesso palla, mentre il Chelsea verticalizza di più alla ricerca della velocità dei suoi tre attaccanti. La prima occasione è proprio per i Blues al 5′, quando Hazard prova ad estrarre subito il coniglio dal cilindro con un gran mancino dai venticinque metri che si perde fuori di poco. Nella fase centrale del tempo i blaugrana prendono maggiormente il controllo del match, ma faticano a penetrare nelle linee degli uomini di Conte e riescono a produrre soltanto un colpo di testa di Paulinho, su suggerimento di Messi, che termina fuori. Nell’ultimo quarto d’ora si riaccendono con veemenza i padroni di casa ed in particolare Willian che al 33′ trova uno splendido destro a giro poco oltre i venti metri che sbatte sul palo con ter Stegen battuto. Il brasiliano si ripete otto minuti più tardi, stavolta scegliendo la potenza, ter Stegen è di nuovo superato, ma l’altro palo nega di nuovo la gioia della rete al numero 22. Ultimo squillo al 43′ con Hazard che raccoglie al limite dell’area una respinta di Piqué, ma la volée del belga termina sopra la traversa.

SECONDO TEMPO

Il Barcellona inizia la ripresa e riprende a condurre il gioco come nella fase centrale del primo tempo, chiudendo all’indietro il Chelsea e non dandogli possibilità di reazione. Al 53′ Iniesta pesca in profondità Suárez che si inventa un dribbling fantastico su Azpilicueta e poi cerca il diagonale, ma Courtois è attento e devia. Al primo affondo della ripresa sono però gli uomini di Conte a trovare il vantaggio: corner battuto corto con Hazard che pesca Willian al limite dell’area che si inventa un colpo da biliardo sul primo palo che lascia immobile ter Stegen e vale l’1-0. Il Barcellona fatica a reagire e sembra quasi in balia degli avversari, ma al minuto 75 errore nella costruzione dal basso di Alonso, Azpilicueta manca l’intervento su Iniesta che serve un assist perfetto a Lionel Messi che con il mancino da centro area non sbaglia a firmare il pareggio. È il primo gol del numero 10 contro il Chelsea, arrivato dopo 730 minuti di gioco contro i Blues. Gli ultimi assalti non creano nuove opportunità e così il match a Stamford Bridge si chiude sull’1-1.

IL TABELLINO

Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, Christensen, Rüdiger; Moses, Kanté, Fàbregas (84′ Drinkwater), Alonso; Willian, Hazard, Pedro (83′ Morata).
Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Jordi Alba; Rakitić, Busquets, Paulinho (63′ Aleix Vidal); Messi, Suárez, Iniesta (92′ André Gomes).
Arbitro: Cüneyt Çakır (TUR)
Ammoniti: Rüdiger, Morata (C); Rakitić, Suárez, Busquets (B)
Reti: 62′ Willian (C); 75′ Messi (B)

[Immagine presa da twitter.com]