Manchester City-Tottenham, Champions League: probabili formazioni

0

Si giocherà stasera alle 21.00 il match Manchester City-Tottenham, valevole come ritorno dei quarti di finale della Champions League.

Sarà la seconda partita delle tre previste in una settimana e mezza che vedranno sfidarsi Manchester City e Tottenham. Quella di stasera è probabilmente la più importante, perché vale le semifinali di Champions League ed è un dentro o fuori ricco di tensione dopo la vittoria per 1-0 degli Spurs una settimana fa tra le mura amiche. Pep Guardiola punterà molto anche sulla spinta dell’Etihad Stadium, dove i Citizens hanno sì perso all’esordio contro il Lione, ma poi hanno infilato tre vittorie consecutive con un parziale spaventoso di 14-1, in cui spicca il 7-0 allo Schalke 04 negli ottavi di finale. Il tecnico spagnolo deve pensare soprattutto a quanto vorrà sbilanciarsi a metà campo con De Bruyne che dovrebbe tornare titolare con Bernardo Silva, David Silva e Sterling nella batteria dei trequartisti davanti al solo Fernandinho, in ballottaggio con Gündoğan. In avanti ci sarà Agüero, invece in difesa Walker e Mendy saranno i due terzini. Mauricio Pochettino ha il grande problema di dover sostituire Kane dopo l’infortunio nella partita di andata e per farlo dovrebbe confermare la scelta di Lucas Moura per completare il reparto avanzato insieme ad Eriksen, Alli (non al meglio ma dovrebbe stringere i denti) e Son, soprattutto dopo che il brasiliano ha firmato una tripletta nell’ultimo match di Premier League. Dietro conferme per il pacchetto arretrato che vede Alderweireld e Vertonghen al centro, mentre a centrocampo potrebbe vedersi Wanyama dall’inizio. Arbitra il turco Cüneyt Çakır, diretta TV su Rai 1, Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY-TOTTENHAM

Manchester City (4-1-4-1): Ederson; Walker, Stones, Laporte, Mendy; Fernandinho; B. Silva, De Bruyne, D. Silva, Sterling; Agüero.
Tottenham (4-2-3-1): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Sissoko, Wanyama; Lucas Moura, Alli, Eriksen; Son.