Juventus, serata storta: il Lione vince 1-0 e complica la corsa

0

La Juventus perde ancora una volta in trasferta in questo inizio di 2020. Un gol di Lucas Tousart permette al Lione di uscire vincitore dall’andata degli ottavi di finale di Champions League.

La Juventus fuori casa continua a non ingranare. Dopo i KO di Napoli e Verona perde pure sul campo del Lione, che ottiene un preziosissimo 1-0 senza subire gol in vista del ritorno. Inizio molto negativo, con Toko Ekambi che di testa da corner colpisce la traversa dopo venti minuti. La partita del Parc OL si decide al 31′, con i bianconeri in dieci perché de Ligt è a farsi medicare a bordocampo dopo un colpo ricevuto in testa: Aouar va via a due sulla destra e dal fondo mette in mezzo, nessuno segue Lucas Tousart che colpisce male ma quanto basta per battere Szczęsny. Nella ripresa la Juventus alza il ritmo, si gioca praticamente a una sola metà campo ma Anthony Lopes non fa nemmeno un intervento degno di essere chiamato tale. Sarri le prova tutte, inserendo Higuaín e Bernardeschi oltre a Ramsey, ma a parte un tiro di Higuaín sul fondo, un gol annullato a Dybala per fuorigioco e un colpo di testa a lato di Cristiano Ronaldo succede ben poco. Ritorno fra tre settimane a Torino, dove fra quattro giorni arriva l’Inter.

[Immagine presa da twitter.com]