Juventus-Manchester United, Champions League: probabili formazioni

0
Allianz Stadium Juventus

Si giocherà stasera alle 21.00 il match Juventus-Manchester United, valevole come quarta giornata del Gruppo H della fase a gironi della Champions League.

La Juventus ha già ipotecato qualificazione agli ottavi di finale di Champions League e primo posto, vincendo tutte e tre le partite di andata, così per i bianconeri la sfida di questa sera serve soltanto per arrivare alla certezza matematica in caso di successo. A provare a contrastare i bianconeri sarà il Manchester United, che si trova al secondo posto del Gruppo H con quattro punti e deve guardarsi le spalle dal Valencia a quota due e dallo Young Boys a quota uno. Massimiliano Allegri ha detto in conferenza stampa che uno che potrebbe riposare è Matuidi, anche perché Khedira è ritornato in buona condizione e tornerà nel suo ruolo di mezzala con Pjanić davanti alla linea difensiva. Dietro Chiellini sarà in coppia con Bonucci con Cancelo, non al meglio, che potrebbe fare posto a De Sciglio, mentre in avanti sarà confermato il tridente visto all’andata con Cuadrado e Dybala insieme a Ronaldo perché Mandžukić non è ancora al meglio e sente qualche dolore alla caviglia. José Mourinho arriva alla sfida con l’obiettivo di riuscire a strappare almeno un punto che potrebbe rivelarsi fondamentale in chiave qualificazione. In attacco non è disponibile Lukaku e così dovrebbe toccare di nuovo a Sánchez muoversi da centravanti, supportato alle spalle dall’ex Pogba insieme a Mata e Rashford (favorito su Martial). In mediana Herrera sarà con Matić, invece in difesa confermati Young a destra e Shaw a sinistra. Arbitra il rumeno Ovidiu Haţegan, diretta TV su Rai 1, Sky Sport Uno e Sky Sport 252.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-MANCHESTER UNITED

Juventus (4-3-3): Szczęsny; João Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Pjanić, Bentancur; Cuadrado, Dybala, Cristiano Ronaldo.
Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Young, Smalling, Lindelöf, Shaw; Matić, A. Herrera; Mata, Pogba, Rashford; A. Sánchez.

I CONVOCATI

La lista della Juventus
La lista del Manchester United non comunicata