Champions League, sorteggio quarti e semifinali: Ajax-Juventus

0

Alle ore 12 doppio (o per meglio dire triplo) sorteggio per quanto riguarda la Champions League: presso la sede dell’UEFA a Nyon si definiscono i quarti di finale e il resto del tabellone, con le semifinali e chi giocherà in casa l’1 giugno al Wanda Metropolitano.

La vincente della prima semifinale (Tottenham o Manchester City contro Ajax o Juventus) giocherà “in casa” la finale di Madrid. Da segnalare che Barcellona-Manchester United ottiene l’inversione di campo per i criteri spiegati in precedenza: andata a Old Trafford, ritorno al Camp Nou.

CHAMPIONS LEAGUE – SORTEGGIO SEMIFINALI

Vincente Barcellona-Manchester United – Vincente Liverpool-Porto

Vincente Tottenham-Manchester City – Vincente Ajax-Juventus

CHAMPIONS LEAGUE – SORTEGGIO QUARTI DI FINALE

Barcellona-Manchester United

Tottenham-Manchester City

Liverpool-Porto

Ajax-Juventus

12.10 Ultima spiegazione prima di cominciare.

12.08 L’ambasciatore di questo sorteggio di Champions League è Júlio César, ex portiere dell’Inter.

12.05 Giorgio Marchetti dell’UEFA spiega la procedura del sorteggio. Da segnalare che, se Manchester City e Manchester United dovessero essere sorteggiate entrambe in casa, sarebbero questi ultimi ad avere l’inversione perché piazzati peggio nella scorsa Premier League (succederà lo stesso fra un’ora in Europa League con Arsenal e Chelsea).

12.02 Inizia il sorteggio di Champions League, con Pedro Pinto dell’UEFA che presenta quanto succederà fra poco.

11.55 Cinque minuti alla partenza della cerimonia. Quest’anno flop clamoroso del calcio spagnolo, che a differenza delle scorse stagioni (dove aveva sempre portato diverse rappresentanti) mantiene solo il Barcellona, ci sono invece ancora incredibilmente tutte e quattro le formazioni di Premier League, con altissima possibilità di derby anche cittadini (Manchester). In totale vengono rappresentate cinque nazioni differenti, con l’assenza di Francia e Germania fra i principali campionati.

11.45 Quindici minuti al via del sorteggio di Champions League. A Nyon si partirà dai quarti di finale, con gli accoppiamenti classici (nessun paletto né teste di serie, la prima squadra estratta gioca la gara di andata in casa il 9 o 10 aprile e il ritorno in trasferta il 16 o 17 aprile) e la Juventus unica italiana rimasta, poi sarà la volta delle semifinali con la stessa procedura ma indicando semplicemente la vincente del quarto di finale. Si procederà anche a un ultimo sorteggio, per motivi amministrativi, che definirà la vincente di quale semifinale sarà formalmente in casa nella finale in programma sabato 1 giugno all’Estadio Wanda Metropolitano di Madrid. Qui la procedura completa, di seguito invece le squadre qualificate che parteciperanno sicuramente ai quarti di finale.

CHAMPIONS LEAGUE – SORTEGGIO QUARTI DI FINALE

Ajax – Olanda
Barcellona – Spagna
Juventus – Italia
Liverpool – Inghilterra
Manchester City – Inghilterra
Manchester United – Inghilterra
Porto – Portogallo
Tottenham – Inghilterra

Articolo correlato: Il calendario e le squadre partecipanti alla stagione 2018-2019